Luino | 28 Giugno 2020

Luino, nuovo incarico per don Massimiliano. A settembre arriva don Giuseppe

L'annuncio è arrivato questa mattina durante le messe. Il prevosto don Sergio: "Abbiamo apprezzato tutti l'impegno per la Comunità e la Pastorale Giovanile"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

È arrivato nella mattinata di oggi l’annuncio di un nuovo avvicendamento tra i sacerdoti del Decanato di Luino: don Massimiliano Mazza, attuale Vicario della Comunità Pastorale “Madonna del Carmine” e responsabile della Pastorale Giovanile decanale, terminerà il suo ministero nella cittadina lacustre e verrà trasferito per un nuovo incarico pastorale, ancora non noto.

Al suo posto arriverà, a partire dal mese di settembre, don Giuseppe Cadonà, “compagno di Messa” dello stesso don Massimiliano (entrambi sono stati ordinati nel giugno 2015) e attualmente Vicario nella Comunità Pastorale “S. Eusebio” che comprende le parrocchie di Casciago, Barasso, Morosolo e Luvinate.

Nel messaggio con cui ha dato la notizia ai fedeli, il prevosto di Luino, don Sergio Zambenetti, dichiara: “Abbiamo apprezzato tutti l’impegno adoperato da don Massimiliano per la nostra Comunità Pastorale e in modo particolare per la Pastorale giovanile non solo della nostra Comunità Pastorale ma anche del decanato di Luino e i risultati sono evidenti. Non ultimo l’avere organizzato, con tutte le difficoltà burocratiche e sanitarie l’oratorio feriale, che è iniziato proprio questa settimana e che egli seguirà sino alla fine”.

Giunto a Luino da diacono, negli ultimi mesi del 2014, don Max – come tutti lo chiamano – ha preso in mano l’Oratorio San Luigi anche dal punto di vista “logistico”, rinnovandone alcune parti sulle quali si era mostrato necessario intervenire, come nel caso del campo sportivo, che ha cambiato totalmente aspetto e ora risulta sicuramente più bello e vivibile sia per i grandi che per i più piccoli.

“Avremo modo di salutare don Massimiliano alla fine dell’oratorio feriale in una domenica del mese di agosto”, conclude il prevosto che invita i fedeli a pregare fin da ora affinché don Giuseppe “possa continuare il lavoro svolto per il bene della gioventù e di tutta la Comunità pastorale”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127