EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 5 Giugno 2020

Falsi tecnici del gas a Lavena Ponte Tresa, truffato un 87enne. Indagano i carabinieri

L'episodio è avvenuto negli scorsi giorni nel paese sul Ceresio. Gli uomini, di cittadinanza italiana, viaggiano su un'Audi A5 nera. L'appello dei militari dell'Arma

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

All’appello rivolto la scorsa settimana alla comunità, tramite Facebook, dal sindaco di Lavena Ponte Tresa, si aggiunge oggi quello dei carabinieri di Luino. Non cambia il contesto e nemmeno la problematica, che è quella dei tentativi di truffa messi in atto da finti venditori o manutentori dei servizi del gas, segnalati sempre più di frequente sul territorio dell’alto Varesotto.

Delinquenti travestiti da tecnici delle rilevazioni inviati sul posto per conto del comune preso come riferimento, con il compito di installare un nuovo rilevatore : questo l’identikit fornito dai militari della città lacustre sulla base delle ultime testimonianze raccolte e delle indagini che sono attualmente in corso.

I truffatori in questione sono italiani e si spostano a bordo di un’Audi A5 di colore nero. Dettagli che possono aiutare i cittadini a fornire ulteriori elementi di riscontro nell’ambito delle indagini sui passaggi a Lavena Ponte Tresa dei finti tecnici del gas, e che possono inoltre risultare determinanti al fine di prevenire nuove situazioni di pericolo, innescate dalla buona fede dei soggetti più fragili e dalle distrazioni che possono condurre ad aprire la porta di casa a soggetti malintenzionati: tutto fuorché personale qualificato scelto appositamente dall’amministrazione per l’attività manutentiva o di aggiornamento di specifici servizi destinati all’uso domestico.

Chiunque abbia visto l’Audi nera aggirarsi per le vie, o sia stato testimone di uno dei casi descritti (anche di presunta truffa), non esiti a prendere contatto con i carabinieri. Questo il senso dell’appello sopracitato. Nel frattempo sono in corso aggiornamenti sulle “visite” già accertate, tra cui quella che ha visto come vittima del raggiro un anziano cittadino classe 1933.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127