Induno Olona | 1 Giugno 2020

“Distanti, ma uniti”, così si festeggia il 2 giugno a Induno Olona

La Festa della Repubblica verrà celebrata in forma ristretta dalle ore 11, con un intervento del sindaco Marco Cavallin e della presidente ANPI locale Susanna Vanoni

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

L’Amministrazione Comunale di Induno Olona insieme alla sezione locale dell’ANPI, in occasione del 2 giugno, intende celebrare la Festa della Repubblica con una significativa seppur contenuta cerimonia commemorativa, secondo il motto “Distanti, ma uniti – Viva la Repubblica”.

Viste le restrizioni legate all’emergenza Coronavirus non sarà possibile effettuare la consueta manifestazione che tutti gli anni raccoglie la popolazione indunese attorno ai simboli della storia democratica. A partire dalle ore 11 in forma ristretta alle Autorità Civiche e alle Associazioni Combattentistiche si terrà una breve cerimonia presso il Parco di Villa Bianchi, sede del Comune, con un intervento da parte del sindaco Marco Cavallin e della presidente di ANPI di Induno Olona Susanna Vanoni.

Seguirà l’ascolto di musiche celebrative della storia del nostro Paese incluso l’Inno di Mameli. Infine per festeggiare si terrà il suggestivo lancio di palloncini tricolore.

Al fine di coinvolgere il paese in questa celebrazione garantendo il doveroso distanziamento sociale grazie alla collaborazione delle associazioni di induno saranno fatte ascoltare le canzoni celebrative in vari punti di Induno attraverso l’utilizzo di casse mobili. Le canzoni partiranno allo stesso istante attorno alle 11.15 della mattina. Dai vari punti del paese saranno poi lanciati palloncini tricolore.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127