EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Alto Varesotto | 24 Maggio 2020

Coronavirus, ecco tutti i comportamenti da tenere sulle spiagge del Verbano

L'Autorità di Bacino Lacuale dei Laghi Maggiore, Comabbio, Monate e Varese, guidata dal presidente Fabio Passera, ha emesso un avviso per il territorio di competenza

Il grande lavoro dei bagnini al Parco Giona di Maccagno tra salvataggi in acqua ed interventi in spiaggia
Tempo medio di lettura: < 1 minuto

L’Autorità di Bacino Lacuale dei Laghi Maggiore, Comabbio, Monate e Varese, nella giornata di venerdì 22 maggio, ha emanato un avviso che ricorda, a tutti gli avventori, i comportamenti da tenere sulle spiagge libere del territorio di competenza per contrastare la diffusione del Covid-19.

Le misure e le indicazioni disposte derivano dall’ordinanza di Regione Lombardia dello scorso 17 maggio, nel contesto in cui l’allentamento del lockdown ha permesso la riapertura di tutti i negozi di vendita al dettaglio, dei bar e dei ristoranti. Si tratta di una decina di disposizioni che tutti i bagnanti e gli avventori delle spiagge dovranno obbligatoriamente seguire per non incorrere in sanzioni da parte delle forze dell’ordine.

In primo luogo è obbligatorio indossare sempre la mascherina, salvo se si è soli e a distanza di sicurezza, e mantenere sempre la distanza di sicurezza di un metro tra le persone. Inoltre, bisogna distanziare gli ombrelloni in modo da avere una superficie di almeno 10 metri quadrati per ogni ombrellone (circa 3,5 metri di distanza tre le piantane degli ombrelloni), mentre tra le attrezzature di spiaggia (lettini, sedie a sdraio), quando non posizionate nel posto ombrellone, deve essere garantita una distanza di almeno 1,5 metri.

Come in qualsiasi altra circostanza, invece, sono vietati gli assembramenti di persone, così come è vietata la pratica di attività ludico-sportive di gruppo che possono dar luogo ad assembramenti. In questo senso per quanto concerne gli sport di squadra (es. beach-volley, beach-soccer, basket) sarà necessario rispettare le disposizioni delle istituzioni competenti. Per gli sport individuali che si svolgono abitualmente in spiaggia (es. racchettoni) o in acqua (es. nuoto, surf, windsurf, kitesurf) possono essere regolarmente praticati, nel rispetto delle misure di distanziamento interpersonale.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127