Valganna | 8 Maggio 2020

Coronavirus, buone notizie anche da Valganna: guarisce un cittadino

Dopo Lavena Ponte Tresa, un altro comune gioisce per la negatività ai test di un ex paziente. Jardini: "Felici per lui, ora serve un ulteriore sforzo nella Fase 2"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Dalla Valceresio e da Lavena Ponte Tresa l’eco delle buone notizie, rispetto alla situazione coronavirus nell’alto Varesotto, ha raggiunto nelle ultime ore anche il Comune di Valganna, dove il sindaco Bruna Jardini con una lettera rivolta alla comunità, ha reso nota l’avvenuta guarigione di un residente che era stato contagiato, ma che è risultato negativo ai test di riscontro per il Covid.

“A lui va il mio personale riconoscimento per aver attraversato e superato questa delicata e difficile prova – fa sapere Jardini -. Al momento quindi la situazione a livello comunale è questa: una persona ufficialmente guarita e due persone risultate positive ed in buona salute, in attesa di test. Anche a loro esprimo la mia vicinanza e quella dell’amministrazione comunale”.

Inevitabile poi, nella lettera ai residenti, un passaggio sull’inizio della “fase 2” della pandemia, quella del parziale ritorno alla normalità ma anche di una rinnovata attenzione rispetto alle situazioni di contagio e al senso di responsabilità.

“So quanto sia importante il contatto diretto fra noi cittadini – prosegue il sindaco -. Vi chiedo però un ulteriore sforzo in questa ‘fase 2’. Il virus arriva attraverso le persone: solo interrompendo il contatto possiamo sperare di uscire da questa emergenza il più presto possibile. Ormai abbiamo capito che non si tratta di una situazione che coinvolge solo gli altri. Potrebbe riguardare in qualsiasi momento anche noi o uno dei nostri cari. Per questo vi rivolgo un appello – conclude Jardini -: siate responsabili! Continuiamo a fare ognuno la propria parte per poter dire, tra qualche settimana, ‘è andato tutto bene'”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127