EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 29 Aprile 2020

“Luino online” ai tempi del Coronavirus: un modo alternativo per conoscere la città e la sua storia

La nota pagina Instagram "Bimbi Viaggiatori" torna con i ricordi alle bellezze del lago, mentre cresce l'attenzione verso le iniziative social per la quarantena

Tempo medio di lettura: 2 minuti

La famiglia Instagram dei “Bimbi Viaggiatori“, di cui avevamo già parlato lo scorso novembre, ha aperto il suo album dei ricordi per la prima dedica alla Regione Lombardia, rivolta in particolare alla città di Luino, già meta di un divertente e suggestivo viaggio autunnale tra le vie del centro storico e i punti panoramici del paese lacustre, immortalato attraverso gli scatti e le “stories” del noto social network.

I blogger sono tornati a condividere le bellezze naturali di Luino per mostrare la vicinanza a tutta la sua comunità, durante questo difficile periodo, mentre rimbalzano in rete gli hashtag #toghetervscoronavirus e #culturaincomune, alla base di numerose altre iniziative che palazzo Serbelloni, tramite i suoi canali digitali, promuove per rendere meno grigio e meno monotono l’isolamento dei cittadini, coinvolgendoli con attività ludiche e di approfondimento che toccano settimanalmente svariati campi, dalla letteratura alla cucina, passando per la storia locale, l’arte e lo sport.

L’ufficio Cultura della città, in collaborazione con l’Infopoint e l’ufficio Stampa, ha scelto infatti di dialogare con al cittadinanza aprendo la pagina Facebook “Ufficio Cultura Luino” e il canale Instagram “Cultura_Luino“. Ma non solo.

Il rapporto quotidiano con mamme, papà, bambini e nonni prosegue sul web. E sono gli stessi visi che accolgono negli spazi comunali, bibliotecari, educatori ma anche gli stessi bambini che si sono messi in gioco con video tutorial per continuare il dialogo di ogni giorno, che manca, manca tanto. Al tempo stesso la cittadinanza può inviare contenuti ed interagire scoprendo un “luogo misterioso” della città, con foto antiche (e qui ci si rivolge in particolare ai nonni e alle fasce più adulte della comunità).

La memoria storica viene attivata, oltre che con gli scatti e i luoghi del cuore, anche con i “luinesi illustri“, dai personaggi poco noti ai nomi più celebri della letteratura, della pittura e di svariati altri campi.

Il risultato sono numerose visualizzazioni raccolte nell’arco di pochi giorni, ma anche tanta soddisfazione da parte di tutti, in particolari di coloro che hanno creato rapidamente una filiera comunicativa interna di produzione video, che sicuramente andrà perfezionata nel tempo ma che, in un momento così complicato, permette a tutti di stare vicini.

Per ulteriori dettagli sulle iniziative online dell’ufficio Cultura di Luino, cliccare qui.

(Foto di copertina © bimbiviaggiatori.it)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127