Germignaga | 28 Aprile 2020

Coronavirus, Germignaga non molla: via ad un’altra settimana di sostegno alla comunità

Proseguono senza sosta le iniziative di Protezione civile e volontari comunali, tra consegne a domicilio di beni di prima necessità, mascherine e materiali scolastici

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Ad una settimana di distanza dalla riapertura del settore manifatturiero e di quello edilizio, attese a seguito del nuovo Dpcm la cui bozza è stata illustrata nella serata di domenica dal premier Conte, la ripartenza nelle realtà locali passa anche dalla solidarietà e dall’aiuto reciproco, concetti tradotti in tante azioni degne di nota, in tutto il territorio dell’alto Varesotto, fin dall’inizio dell’emergenza sanitaria.

E tra queste realtà c’è anche quella di Germignaga, dove l’impegno della Protezione civile, dei volontari comunali e dell’amministrazione prosegue senza sosta con un’altra settimana di grande impegno. Il primo appuntamento era in calendario per la giornata di ieri, lunedì 27 aprile, con il ritiro dei materiali appartenenti agli alunni presso gli istituti scolastici (elementari e medie) e le consegne dei pacchi contenenti libri ed effetti personali presso le abitazioni.

A metà settimana è previsto un nuovo giro di consegna delle mascherine a tutte le famiglie del paese, mentre prosegue anche la fondamentale opera di distribuzione di viveri di prima necessità per gli anziani e tutte quelle persone impossibilitate a lasciare il proprio domicilio.

In municipio continua la procedura di assegnazione dei buoni spesa per i soggetti più vulnerabili, e resta ovviamente in funzione il conto corrente dedicato alle donazioni che confluiscono in un apposito fondo di sostegno (IBAN IT24Q0311150290000000002755) creato appositamente per la gestione dell’emergenza: un altro aspetto della “Germignaga solidale” che continua la sua missione al fianco della comunità.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127