Alto Varesotto | 27 Aprile 2020

Alto Varesotto, dalla Regione fondi per le dotazioni delle polizie locali. Diversi comuni tra i beneficiari

Al territorio vanno 237mila euro su un totale di 2,6 milioni. Fondi a Cuveglio, Rancio, Lavena Ponte Tresa e Mesenzana per apparecchi tecnologici e veicoli

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Sono in tutto 131 i progetti ammessi a finanziamento per l’acquisto di dotazioni destinate alla Polizia locale, e per il rinnovo del parco veicoli. La direzione Sicurezza di Regione Lombardia ha definito la graduatoria del bando da 2,6 milioni di euro scaduto lo scorso 31 gennaio, e in totale sono state presentate 357 domande.

Quattro le direttrici di finanziamento: Comunità Montane e Unioni di Comuni con almeno sei enti aggregati (11 domande presentate, delle quali 10 finanziate); Comunità Montane e Unioni di Comuni con un numero di enti aggregati tra due e cinque (57 progetti, tutti finanziati); Comuni singoli con popolazione fino a 15mila abitanti (pervenute 241 domande, 35 finanziate) e Comuni singoli con popolazione superiore a 15mila abitanti (66 progetti presentati, 29 finanziati).

Il bando regionale in questione, prevede l’acquisto di strumenti, veicoli e apparecchi come biciclette elettriche, droni, dash cam, body cam, telecamere indossabili, defibrillatori semiautomatici portatili, metal detector portatili, fototrappole, laser scanner, autovetture, moto, scooter, moto d’acqua, gommoni, motoslitte e altro ancora.

“Nel bando del 2020 – dichiara l’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato – abbiamo puntato in particolare sulla mobilità. Ancora una volta Regione Lombardia si fa carico delle istanze dei Comuni e delle Comunità montane cofinanziando l’acquisto di dotazioni strumentali, rinnovando il parco autovetture. Nonostante il periodo di coronavirus, i nostri uffici hanno definito in tempi rapidi l’istruttoria. Siamo ben consapevoli che questi progetti siano fondamentali per gli enti in un periodo di tagli sempre maggiori”.

I progetti finanziati dovranno essere realizzati, attraverso l’acquisto dei beni, entro il 15 dicembre. Per la provincia di Varese la somma complessivamente stanziata ammonta a 234mila euro. Diversi i comuni del territorio destinatari: U.C. del medio Verbano (27mila euro), Cuveglio (30mila euro), Lavena Ponte Tresa (29mila euro), Rancio Valcuvia (19mila euro), Mesenzana (17mila euro).

Per quanto riguarda il Comune di Luino, intorno alla metà di marzo l’amministrazione aveva annunciato l’assunzione a tempo indeterminato di un nuovo agente, per potenziare l’organico, a seguito di un ulteriore intervento – risalente alla scorsa estate – per sostituire con una Jeep Renegade la Fiat Panda precedentemente in dotazione agli agenti della città.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127