EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Varese | 20 Aprile 2020

Varese, dalla Guardia di Finanza tre lettini per i medici dell’Ospedale di Circolo

I dispositivi saranno utili a medici e infermieri del reparto del Reparto di terapia intensiva per poter fruire di qualche breve momento di riposo

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

La Guardia di Finanza di Varese ha consegnato tre lettini pieghevoli per i medici e gli infermieri impegnati nel Reparto di terapia intensiva dell’Ospedale di Circolo. Il materiale è stato affidato al direttore sanitario dottor Lorenzo Maffioli ed al professor Paolo Severgnini, Primario del Reparto di Anestesia e Rianimazione e Terapia del Dolore, per essere destinato ai medici ed agli infermieri attualmente occupati nella lotta contro il Covid-19.

L’iniziativa, nata per dimostrare la vicinanza delle Fiamme Gialle al personale sanitario, vuole essere un gesto tangibile di solidarietà, per consentire al personale medico e paramedico, di poter fruire di qualche breve momento di riposo. Infatti, in questi concitati giorni, il personale ospedaliero quotidianamente combatte in prima linea il diffondersi dell’emergenza epidemiologica in corso, per garantire l’integrità della salute di tutti i cittadini.

“In un momento così difficile, questo gesto è ancora più significativo – tiene a commentare Gianni Bonelli, direttore generale dell’ASST dei sette Laghi – perché rappresenta una manifestazione di vicinanza e solidarietà per i nostri professionisti da parte di chi, in un modo diverso e con compiti diversi, si trova altrettanto impegnato in prima linea nella gestione dell’emergenza”.

“Tengo quindi a ringraziare particolarmente la Guardia di Finanza di Varese, per quello che sta facendo per la comunità e per questo dono utile e carico di affetto che ha pensato di offrirci”, conclude Bonelli.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127