Varese | 20 Aprile 2020

Coronavirus: azienda italo-cinese dona quasi 50mila mascherine alla provincia di Varese

Il presidente della Provincia Emanuele Antonelli: "Ringraziamo di cuore l’azienda e il consolato per questo importante segno di vicinanza al nostro territorio"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Un’azienda italo cinese con sede ad Olgiate Olona, la Nanjing TICA Climate Solutions Co., ha donato alla Provincia di Varese, tramite il consolato generale della Repubblica Popolare Cinese a Milano, ben 49.500 mascherine chirurgiche.

Oggi la consegna al consigliere delegato alla Protezione civile Alberto Barcaro, da parte di un delegato dell’azienda, Andrea Canali, alla presenza del segretario del console Song Xuefeng. Sugli scatoloni, accanto alle bandiere cinese e italiana, si legge: “Con amore da più di 3.000 famiglie cinesi in Italia. Andrà tutto bene. Coraggio Italia!”, un bel messaggio che conferma quanto scritto nella lettera del consolato a proposito della donazione: “un’occasione per rafforzare la stretta amicizia e collaborazione”.

“Un gesto davvero generoso e molto apprezzato, anche in vista della fase 2, in cui le mascherine saranno tra gli elementi indispensabili per il rispetto delle condizioni di sicurezza” affermano il presidente Emanuele Antonelli e il consigliere Barcaro.

Ringraziamo di cuore l’azienda e il consolato per questo importante segno di vicinanza al nostro territorio: nei prossimi giorni consegneremo le mascherine ai dipendenti della Provincia e nei comuni in modo da soddisfare le numerose richieste che continuano a pervenire al settore Protezione civile” concludono dalla Provincia.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127