Varese | 25 Febbraio 2020

ASST dei Sette Laghi: chiusura sportello scelta e revoca, come inviare le richieste urgenti

Tutte le informazioni utili per inviare la documentazione via informativa a Laveno, Luino, Arcisate, Gavirate, Tradate, Sesto Calende e Gazzada-Azzate

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Con riferimento alla chiusura di tutti gli sportelli di Scelta e Revoca aziendali, prevista fino al prossimo 1° marzo, ASST dei Sette Laghi indica come inviare le richieste urgenti per l’assegnazione del Medico di Famiglia e per la certificazione delle esenzioni.

Le pratiche urgenti per le richieste di assegnazione del Medico di Medicina Generale (cioè quelle legate al pensionamento del proprio medico o alla sua prematura scomparsa) dovranno essere inviate, indipendentemente dall’area territoriale di residenza, via mail all’indirizzo di posta elettronica varese.monterosa@asst-settelaghi.it compilando ed allegando il modulo predisposto allo scopo e pubblicato nella home page del sito internet aziendale (www.asst-settelaghi.it), accompagnato dalla scansione di un documento di riconoscimento.

Se impossibilitati a trasmettere la documentazione per via informatica, è possibile richiedere un appuntamento, telefonando, nella fascia oraria dalle 8.30 alle 12, ai seguenti numeri: per l’area di Varese 0332 828493, per Arcisate 0332 476235, per Gavirate – Laveno 0332 607651, per Luino 0332 542817, per Tradate 0331 815110, per Sesto Calende 0331 961279 e per Gazzada-Azzate 0332 277820.

Per la certificazione delle esenzioni urgenti, invece, è necessario inviare all’indirizzo varese.monterosa@asst-settelaghi.it la dichiarazione firmata dallo Specialista o dal Medico di Base che attesta il diritto all’esenzione.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127