Cassano Valcuvia | 31 Gennaio 2020

Rugby, è fatta per gli Unni: la vittoria sul Tradate vale la Poule Promozione

Gli uomini di Evangelista accedono alla fase decisiva della stagione al termine di un match equilibrato nel primo tempo, ma risolto nella ripresa con Padula e Bui

Tempo medio di lettura: 2 minuti

(articolo di Matteo Liorre / Foto di Jucelia Pierobom) Missione compiuta per gli Unni, che con la vittoria ottenuta in un’assolata domenica, lo scorso 26 gennaio, si sono qualificati alla Poule Promozione.

La partita giocata a Cassano Valcuvia ha avuto una buona cornice di pubblico e ha visto gli uomini di coach Evangelista prevalere 24-15 sul Tradate di Giancarlo De Vita in un match molto intenso, lo scontro diretto per decretare il passaggio alla seconda fase del campionato.

Ottima partenza per la squadra ospite, passata in vantaggio al 2′ con la meta di Faverio trasformata da Corti per lo 0-7 iniziale. Al 7′ il valcuviano Biondolillo ha ridotto le distanze su calcio di punizione, ma quattro minuti dopo Corti ha ristabilito le distanze (3-10) rispondendo dalla piazzola. La prima meta degli Unni è giunta al 16′, marcata da Giovanni Oddi, che ha portato i suoi a due lunghezze.

Nuovo allungo ospite al 21′ con la meta siglata da Corti (8-15). Dieci minuti dopo Biondolillo ha ricucito lo strappo mettendo a segno un calcio piazzato, ma poco dopo ha dovuto lasciare il campo per infortunio, al suo posto è entrato Battaglieri che non era nelle migliori condizioni fisiche. Al 36′ il Tradate è rimasto con l’uomo in meno per il giallo a Rametti e nel finale della prima frazione, chiusa sul 16-15, gli Unni hanno trovato la meta del vantaggio con Pierobom.

La svolta della partita è giunta dopo un minuto e mezzo del secondo tempo, con la meta di Padula che ha portato i padroni di casa sul 21-15. Al 15′ gli ospiti sono rimasti nuovamente in quattordici per un giallo a Paolo Sala e la conseguente punizione in favore del Valcuvia è stata trasformata dall’estremo Bui che ha portato il punteggio sul 24-15.

Il risultato è rimasto invariato fino al termine nonostante i gialli subiti da Renzi al 21′, Padula al 32′ e Battaglieri al 37′. Gli ultimi assedi del Tradate sono stati pienamente difesi dalla squadra di casa, con una prestazione degna di nota da parte di Samuele Barboni, ritornato in campo dopo oltre un lustro.

Il 16 Febbraio partirà la seconda fase. Il girone della Poule Promozione nel quale gareggerà il Valcuvia sarà ufficializzato nei prossimi giorni, ma molto probabilmente oltre agli Unni vi parteciperanno anche Como, Malpensa, Cadetti del Lecco, Cadetti dell’A&U Milano e San Donato.

Formazione: Bui, Biondolillo (Battaglieri), Isabella, Manuel Sala, Forma, Padula, Gabriele, Pierobom, Bossi, Kilian Brioschi, Giovanni Oddi, Magistrali (c.) Barboni, Alberici, Renzi. Non entrati: Tettamanzi, D’Angelo. All.: P. Evangelista, A. Rossi, D. Lastra.

10a giornata Serie C2 Girone 1 Poule A: Malpensa-Como 29-5, Valcuvia-Tradate 24-15. Classifica: Malpensa 23, Valcuvia 22, Como* 21, Tradate 16, Rosafanti* -8. Como e Rosafanti giocheranno la partita di recupero domenica 2 febbraio.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127