Alto Varesotto | 27 Gennaio 2020

Terza Categoria, riparte l’inseguimento al Città di Varese: France e Valcuviana vincono e tengono il passo

Gli uomini di Franceschetti la spuntano di misura con il Ponte Tresa, quelli di Radicia dilagano contro il Don Bosco. Sorpresa Pro Cittiglio con la cinquina al Rancio

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Sorprese e pioggia di gol nel weekend in cui la Terza Categoria del Varesotto torna in campo dopo la sosta natalizia.

Due infatti i match terminati in goleada, e in vetta alla classifica le big ripartono tutte con il piede giusto, a partire dalla capolista Città di Varese, che con una doppietta di Ponti archivia la pratica Casport (rete di De Marchi per i lacustri) e si porta a 37 punti.

Anche la France Sport si fa trovare pronta alla ripresa dei giochi, e cancella con i tre punti il passo falso commesso prima di Natale, nella sconfitta casalinga contro la Virtus Bisuschio. Agli uomini di Franceschetti basta un gol, quello di Cennavo al 20esimo della ripresa, per arginare il Ponte Tresa.

Il grande colpo di giornata lo mette a segno il Pro Cittiglio, che con un moto di orgoglio dal fondo della classifica infila cinque sigilli a Rancio. I padroni di casa vanno sotto 3-0 (Monaco – Cammareri – Lo Basso), e si risvegliano solo nella ripresa con Sala, che accorcia le distanze al 10′. Distanze ristabilite solo cinque minuti dopo con il gol del 4-1 firmato da Bertolini. Al 25′ del secondo tempo un altro sussulto del Rancio con Zucchini, a cui fa seguito la rete firmata al 25′ da Lo Giudice che mette la pietra tombale alla gara. Al 35′ un altro gol di Zucchini non basta al Rancio per recuperare il terreno perso. La squadra di Gritti cede così terreno in classifica ed esce momentaneamente dalla zona playoff.

Resta vigile invece la Valcuviana che riparte con una forte conferma, quella che vale il ruolo di principale inseguitrice dietro al Città di Varese. Sette le reti rifilate al Don Bosco, che esce di scena dopo mezz’ora di gioco. In gol Maggi (tripletta), Men Laykhaf, Hafid (doppietta), Cannucciari. Chiude l’elenco la Virtus Bisuschio, stesa tra le mure amiche dal tris del Casbeno. La squadra della Valceresio resta bloccata al terzultimo posto, un passo dietro ai cugini di Ponte Tresa.

Di seguito tutti i risultati e la classifica aggiornata.

Terza Categoria, girone B, 14esima giornata.
Brebbia vs Biandronno 3-4
Città di Varese vs Casport 2-1
France Sport vs Ponte Tresa 1-0
Fulcro Travedona Monate vs Olona 0-1
Rancio vs Pro Cittiglio 3-5
Valcuviana vs Don Bosco 7-3
Virtus Bisuschio vs Casbeno 0-3

Classifica:
Città di Varese 37
Valcuviana 34
France Sport 27
Biandronno 27
Casbeno Varese 21
Olona 20
Don Bosco 18
Rancio 18
Brebbia 17
Casport 17
Ponte Tresa 13
Virtus Bisuschio 11
Fulcro Travedona Monate 10
Pro Cittiglio 7

(Foto di copertina © Massimo Morosi)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127