EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Lombardia | 4 Gennaio 2020

Lombardia, giovani nella vita sociale del territorio: dalla Regione 940mila euro

Finanziati ben ventisei progetti in tutto il territorio, uno in provincia di Varese. L'assessore Martina Cambiaghi: "Sostegno a una serie di idee interessanti"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Sono 26 i progetti che riceveranno un contributo complessivo di 940.000 euro dalla Regione grazie alla prima edizione del bando “Lombardia è dei giovani”. Il provvedimento, proposto nel 2019 e promosso dall’assessore Martina Cambiaghi (Sport e Giovani), ha come obiettivo quello di sostenere “la partecipazione inclusiva dei giovani alla vita sociale” attraverso attività di vario genere connesse al territorio d’appartenenza.

“Le 26 ‘reti’ dei Comuni di tutta la Lombardia che hanno risposto alla nostra iniziativa – ha sottolineato l’assessore Martina Cambiaghi – hanno presentato idee molti interessanti che mettono gli ‘under 34’ al centro di specifiche attività locali. Tutti i progetti presentati si realizzeranno in partnership con gli enti del terzo settore che operano nei Comuni e hanno come obiettivo l’inclusione sociale dei giovani”.

Il bando prevede un cofinanziamento regionale su interventi diretti a progettare percorsi di “cittadinanza attiva”, valorizzando il protagonismo civico, focalizzandosi sui principi di equita’ e sostenibilita’ e sviluppando percorsi di valorizzazione del patrimonio dei territori e di appartenenza alla propria comunita’ riconoscendone il ruolo sociale.

In provincia di Varese è stato approvato un progetto, il “Peer to, Peer Tour” di Varese, per un importo pari a 80.365 euro.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127