Cuveglio | 16 Dicembre 2019

Blu Volley, grande vittoria per la Serie D: tre punti che fanno morale

Ottima la prova di carattere delle ragazze e si sottolinea il grande contributo della “panchina” che non ha smesso un istante di incitare le compagne in campo

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Dopo la pausa forzata dello scorso week-end, sabato è tornata di nuovo in campo la serie D del Blu Volley per affrontare, tra le mura di casa, nella palestra di Gemonio, la compagine Vivi Volley.

Era indubbiamente una gara attesa, con il sapore del derby, considerato che nel recente passato: iil Blu Volley ha fatto parte del consorzio Vivi Volley per due anni e, da questa stagione, ha optato di abbandonare il consorzio per mancanza di condivisione dei nuovi progetti e obiettivi.

La gara era alla portata per entrambe le squadre e tutte le atlete in campo erano consapevoli dell’opportunità di poter fare bottino pieno. Dopo i cordiali saluti tra le “vecchie” compagne di squadra, quando inizia la fase di riscaldamento  ci si dimentica di essere state “amiche” e ciascuna cerca di trovare la giusta concentrazione per affrontare la gara al meglio.

Alle ore 20, puntuale, il direttore di Gara Pagani Italo Luigi, da inizio alle ostilità. Blu Volley parte con la seguente formazione: Marta De Tomasi, Elisa Crisafio, Lisa Mazzucchelli, Pozzi Fioranna, Clarissa Borghi, Lucia Cernecca e Chiara De Tomasi (libero); formazione  che Coach Pozzi non cambierà per tutta la durata della partita. Le ragazze di Blu Volley partono bene, sono concentrate al punto giusto e, con maggiore esperienza, precisione al servizio e più incisività in attacco, non danno tregua alle avversarie e le mettono alle “corde” aggiudicandosi il primo set (25/15).

Il secondo set è sulla falsa riga del primo, Blu Volley continua a giocare bene e ne approfitta (25/16). Nel terzo set Vivi Volley ha un sussulto (21/25), trova maggiore continuità al servizio e in attacco e un, ingiustificato, calo di concentrazione di Blu Volley che con passa inosservato a Coach Angelo Pozzi che, nella pausa tra il terzo e il quarto set, richiamare all’ordine le sue atlete. Il quarto set è una “passeggiata” trionfale verso la vittoria finale (25/16) e Blu Volley si aggiudica meritatamente la gara 3-1, porta a casa tre preziosi punti per la classifica che aiutano a sollevare il morale.

Ottima la prova di carattere delle ragazze e, in particolare, si sottolinea il grande contributo della “panchina” che non ha smesso un istante di incitare le compagne in campo. Atteggiamento che è prova di grande maturità che non passa inosservato.  Ed ora si pensa già al prossimo incontro di sabato prossimo, a Legnano, contro ASD San Massimiliano Kolbe.

Di seguito tutti i risultati del week-end a iniziare dai campionati FIPAV:
Serie D: Blu Volley – Vivi Volley 3-1
Seconda divisione: ORMA Masnago – Blu Volley 3-0
Under 14 FIPAV: Gorla Volley Gialla – Blu Volley 3-0

Campionato PGS
Under 13: Ora Sport – Blu Volley 2-3

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127