Brenta | 27 Novembre 2019

Brenta dice addio a Gianfranco Clemente, uno tra i fondatori del gruppo della Protezione civile

Le esequie si terranno venerdì alle 14.30 presso la Chiesa di San Quirico. Il ricordo del sindaco Ballardin: "Grato per tutto il suo impegno a servizio della comunità"

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

A volte la morte di una persona cara è devastante, e ritrovare l’amore per la vita pare un’impresa impossibile. Gianfranco Clemente, il responsabile del gruppo di volontariato della Protezione e Antincendio boschivo del comune di Brenta è morto questa notte all’età di 63 anni, dopo una lunga malattia che ha saputo affrontare con grande dignità e forza d’animo.

Ma a testimonianza del suo importante passaggio rimangono le azioni che Gianfranco ha fatto, che non verranno citate tra le grandi cose del mondo, ma che si trattengono nel territorio quale segno indelebile di un percorso di crescita di una cultura di servizio che il mondo del volontariato, attraverso questi esempi e questa dedizione, matura come utile insegnamento indirizzato nel suo importante ruolo all’interesse di tutta la collettività.

“In questo triste momento – spiega con commozione il sindaco Gianpietro Ballardin – esprimo a tutti i famigliari ed in particolare a: Lucia, Cristina, Antonella il cordoglio e l’affetto di tutta la comunità di Brenta, grato per l’importante impegno manifestato in questi lunghi anni a servizio della comunità e del territorio da Gianfranco che non dimenticheremo cercando di fare tesoro dal suo insegnamento e di trasmettere il suo messaggio quale stimolo di partecipazione ed esempio di vita. Non possiamo fare grandi cose ma nelle piccole cose che facciamo per gli altri possiamo dare un senso alla nostra vita”.

Per i molti che hanno chiesto di partecipare il Comune informa che le esequie funebri si terranno venerdì 29 alle ore 14,30 presso la chiesa di San Quirico in Brenta.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127