Luino | 18 Novembre 2019

Luino, 30enne ubriaco ruba furgone e tampona un’auto. Dopo aggredisce il proprietario del mezzo

L'uomo è stato arrestato dopo un rocambolesco incidente in centro venerdì sera. Sabato convalidato l'arresto e il trasferimento presso il carcere dei Miogni

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Serata rocambolesca venerdì sera, 15 novembre, mentre la banda cittadina suonava al Teatro Sociale. Alla sala giochi Izi Play di via Cairoli, un 30enne conosciuto alle forze dell’ordine, dopo aver consumato una birra assieme ad un 60enne che conosceva, gli ruba il mezzo di sua proprietà, un Piaggio Porter.

L’uomo si accorge poco dopo del furto ma rimane nelle vicinanze. Pochi minuti dopo, intorno le 21.45, il 30enne alla guida del mezzo rubato, ed in evidente stato di ebbrezza, dopo aver percorso le vie del centro di Luino in modo spericolato, transitando per via XXV Aprile, non si accorge che una macchina che lo precedeva stava frenando per consentire il passaggio di un pedone sulle strisce pedonali e lo tampona violentemente.

Entrambi i mezzi sono rimasti in mezzo alla carreggiata con danni ingenti. Sull’auto tamponata vi era un giovane di Luino con la sua fidanzata, la quale ha riportato un lieve trauma al collo. Nel frattempo, il proprietario del mezzo rubato, rimasto nelle vicinanze, si avvicina alla scena del sinistro, ma il giovane che gli aveva poco prima rubato il furgone, improvvisamente lo aggredisce in modo violento, lo solleva di peso e lo scaraventa a terra lasciandolo inerme.

All’arrivo dell’ambulanza, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile riescono subito a bloccare il ragazzo agitato e a trattenerlo in attesa di sentire i testimoni che erano presenti. Mentre la pattuglia della stazione carabinieri di Cuvio procede a rilevare l’incidente stradale.

Una volta portato in caserma è stato dichiarato in arresto per furto d’auto, guida in stato di ebbrezza (aveva un tasso alcolico di 1.20 g/l), danneggiamento e lesioni gravi in quanto la vittima ha riportato una frattura scomposta del ginocchio. Sabato mattina, al termine dell’udienza di convalida, il giudice del tribunale di Varese ha disposto nei suoi confronti la custodia cautelare in carcere al Miogni.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127