Luino | 14 Novembre 2019

“Ghiaccio tagliente a Ghirla”, la presentazione dell’ultimo libro di Marco Marcuzzi a Luino

Dopo "Squillo di morte a Maccagno e "Inferno a Sasso Galletto", lo scrittore veneto svela il suo nuovo romanzo noir. Appuntamento sabato al Mondadori Store

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Si terrà sabato 16 novembre, alle ore 17.45, la presentazione del nuovo libro di Marco Marcuzzi, “Ghiaccio tagliente a Ghirla” (edito Macchione Editore), presso il Mondadori Store di Luino (Cerutti & Pozzi). A moderare l’incontro sarà la professoressa Monica Clerici.

“Dopo Squillo di morte a Maccagno e “Inferno a Sasso Galletto”, il commissario Florio torna con un caso inquietante. Una donna trovata decapitata, anonimi scambisti di coppie e improbabili sculture di ghiaccio, sono alcuni degli elementi che caratterizzano “Ghiaccio tagliente a Ghirla”.

Come sempre, Florio deve affrontare miserie umane dalle quali evadere con ciò che ormai risponde a una filosofia di vita: la Citroën DS, la Moka Express, le sue gatte, la bellezza dei luoghi. Ancora, la tragedia presenta aspetti grotteschi che tratteggiano il “cinismo romantico” dell’autore il quale ci offre una narrazione mai scontata, dal ritmo cadenzato ma incalzante. Con lo stesso editore, Marco Marcuzzi ha pubblicato “Lo speziere di Porto Valtravaglia” e “Thrillogy”, romanzi noir anch’essi imperniati su quella pacifica follia che aleggia tra le valli del Lago Maggiore.

Marco Marcuzzi nasce a Treviso nel ’62. Figlio di un illustratore, cresce a Venezia, poi a Firenze e in Valcuvia. Dopo l’Accademia di Belle Arti di Brera intraprende la professione di pianista e compositore di musica per cinema e teatro, a cui abbina per alcuni anni l’attività di fotografo vedendosi pubblicati due libri sulla Toscana. Oggi, parallelamente alla musica, scrive romanzi e racconti noir in cui emergono il cinismo veneziano, la causticità toscana e la fantasia crudele che aleggia nelle valli del Lago Maggiore: ingredienti piccanti dell’esistenza che col pianoforte non gli è possibile raccontare.

L’evento è stato organizzato con la collaborazione dell’associazione “Amici del Liceo” di Luino.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127