Induno Olona | 8 Novembre 2019

Maltempo nell’alto Varesotto: crollato un muro a Induno e strade allagate

Al lavoro i vigili del fuoco del comando di Varese e la Protezione civile della Comunità Montana Valli del Verbano. Non si segnalano feriti o gravi danni

Oltre la neve caduta in Forcora tra ieri sera e questa mattina, le precipitazioni incessanti che stanno colpendo il territorio dell’alto Varesotto hanno iniziato a causare disagi e problemi.

In primo luogo, infatti, stamane, venerdì 8 novembre, intorno alle 14, in via Castiglioni ad Induno Olona, si è verificato il crollo di un muro di contenimento, che è ceduto invadendo la carreggiata con detriti e terreno. Sul posto, con un’autopompa, sono intervenuti i vigili del fuoco della sede di Varese che hanno interdetto l’area e disposto la chiusura della via. Sono in corso ulteriori verifiche sulla restante parte di manufatto. Sul posto, inoltre, sta operando la società elettrica in quanto il crollo ha interessato anche la pubblica illuminazione, congiuntamente la polizia locale per le azioni del caso.

Disagi anche in Valcuvia, dove lungo la Strada provinciale 45, da Orino in direzione Cabiaglio, l’esondazione di un torrente ha portato l’acqua ad invadere la carreggiata in località Fornaci. Dopo l’intervento di una squadra della Protezione civile la situazione è tornata alla normalità dopo un’ora.

Non si registrano, al momento, ulteriori criticità su tutto il territorio, ma l’attenzione resta alta con un continuo monitoraggio della situazione. Le condizioni atmosferiche, infatti, dovrebbero migliorare nel pomeriggio di domani, sabato 9 novembre.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127