Alto Varesotto | 28 Ottobre 2019

Seconda Categoria, il Laveno continua a volare, torna in scia il Luino

Dopo il derby lacustre, domenica di successi per Bongiolatti e Iori. Colpo Cuassese con il Cairate, travolta la Tresiana, vince il Tre Valli. Tutti i risultati

Bastano quarantacinque minuti al Luino di mister Iori per dipingere il quadro di una domenica da incorniciare, quella della seconda vittoria in trasferta – conquistata sul campo di una spenta Malnatese -, del riscatto dopo la sconfitta nel derby con il Laveno e infine dei tre punti che riportano il team lacustre a ridosso della zona playoff.

E’ la prima frazione di gioco quella in cui i rossoblu prendono le misure agli avversari, passando in vantaggio al 19′ con Lucanto dopo la chance sprecata da Zoccarato, che si libera dell’intera difesa ma è impreciso nella conclusione. Il bomber luinese riceve dentro da Fagnani, anticipa il difensore e regala il vantaggio ai suoi, battendo il portiere.

La risposta arriva dieci minuti dopo, poco prima della mezz’ora, con le stesse modalità offensive ripetute ala perfezione. Questa volta è Trizio il protagonista in veste di marcatore, con una palla spedita all’incrocio su cui non può nulla Galparoli. Nella ripresa gli ospiti gestiscono il match con ordine e intelligenza, e nel finale Ambrosetti chiude la porta a Sessa smorzando l’ultimo tentativo di reazione della compagine di Malnate.

Sugli altri campi della Seconda Categoria, il colpo del weekend lo ha indubbiamente messo a segno la Cuassese bloccando la testa di serie Cairate, al secondo stop consecutivo. A portare in vantaggio i padroni di casa della Valceresio è Zaffaroni, al 24′ del primo tempo. Il raddoppio decisivo è firmato da Pedoja al 36′, mentre solo sul finire della ripresa gli ospiti riescono ad accorciare le distanze con De Luca.

Prosegue in vetta la cavalcata vincente del Laveno di Bongiolatti, che torna tra le mura amiche e batte 3-1 l’Arnate. Al 20′ del primo tempo tuttavia sono proprio gli ospiti a portarsi avanti con Beraldo, raggiunto al 31′ da Mirabella per l’1-1. Cinque minuti dopo il Laveno è già in vantaggio grazie a Lazzarini. A chiudere i conti, al 22′ del secondo tempo, è Reale: primato ed imbattibilità sono entrambi confermati.

A Cugliate il Tre Valli ritrova la via della vittoria dopo tre turni di digiuno, superando di misura il Ceresium con un rigore al 35′ del primo tempo siglato da Sinopoli. La classifica ancora corta sarà sicuramente uno stimolo per la squadra di Rossini chiamata ora alla risalita dalle zone basse. Da segnalare, infine, il tonfo di giornata che colpisce ancora una volta la Lavena Tresiana, travolta 5-2 dal Casmo (per i lacustri in rete Dahaba al 5′ del primo tempo e Luisetti su rigore al 37′ della ripresa). La squadra di Devardo è ultima con un solo punto e, dopo questa ulteriore goleada, con trentuno reti già incassate.

Seconda Categoria, girone B, ottava giornata.
Aurora Induno vs Lonate Ceppino 3-2
Caravate vs Buguggiate 0-2
Casmo vs Lavena Tresiana 5-2
Cuassese vs Cairate 2-1
Eagles Caronno Varesino vs Coarezza 0-3
Laveno Mombello vs Arnate 3-1
Malnatese vs Luino 0-2
San Luigi Albizzate vs Sommese 1-2
Union Tre Valli vs Ceresium Bisustum 1-0

Classifica:
Laveno 23
Cairate 17
Lonate Ceppino 17
Casmo 17
Sommese 16
Aurora Induno 16
Luino 15
Cuassese 14
Caravate 13
Malnatese 13
Buguggiate 12
Arnate 10
Coarezza 10
Ceresium Bisustum 9
Union Tre Valli 8
Eagles Caronno Varesino 8
San Luigi Albizzate 6
Lavena Tresiana 1

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127