Luino | 26 Ottobre 2019

Luino, ancora degrado e atti vandalici al bar del Parco a lago

Lo sfogo su Facebook del nuovo gestore, con un post pubblicato questa mattina. La zona già in passato è stata interessata da episodi di questo tipo

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Un’altra segnalazione di degrado, probabilmente causato da ragazzini, è avvenuta la scorsa notte al bar del Parco a Lago, l’ex V23 e oggi “Lake Voiu”, dove i nuovi gestori hanno trovato una situazione che li ha indignati profondamente.

E così, uno tra i diretti interessati si è sfogato pubblicamente sul gruppo Facebook “Luino”, dove ha voluto denunciare quanto verificatosi, con tavolini e sedie distrutte e la terrazza sul lago in pessime condizioni tra sporcizia, vomito e urina.

La posizione, purtroppo, essendo in una zona non propriamente visibile dal bar, fa in modo che i giovani possano sostare senza essere visti dalla strada. Queste criticità, però, non sono nuove visto che tante altre volte, durante la passata gestione, i dipendenti del locale in riva al lago, che in primavera ed estate è preso di mira da cittadini e turisti, si erano lamentati allo stesso modo.

Proprio per questa ragione, negli scorsi mesi l’amministrazione comunale e le forze dell’ordine hanno predisposto controlli straordinari in tutta la zona e continueranno a monitorare tutta l’area.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127