Castelveccana | 20 Ottobre 2019

A Castelveccana grande festa per i primi cento anni di Giuseppina

La donna, originaria di Cadero in Val Veddasca, vive da anni a Caldè e ha ricevuto dal sindaco Luciano Pezza l’attestato di cittadinanza onoraria

Sei figli, nove nipoti, sei pronipoti e cento anni compiuti mercoledì 9 ottobre senza mai aver inforcato un paio di occhiali. Si chiama Giuseppina Perin, è originaria di Cadero, in Val Veddasca, ma vive a Caldè, è ha appena toccato l’importante traguardo con il senso pratico che da sempre la contraddistingue: quando è stanca si riposa, quando tornano le forze si rimette in cammino.

A festeggiare nonna Pina, insieme alla sua numerosa famiglia, c’era anche il parroco, don Luca, giunto in serata per celebrare la messa a casa, come si usava ai vecchi tempi, e a cantare “Tanti auguri” è arrivato il coro Arnica, diretto dal maestro Bruno Bresciani.

Un gioioso concerto improvvisato a cui naturalmente ha preso parte anche l’arzilla centenaria, presto seguita da tutto il resto della compagnia.

Non potevano mancare poi gli auguri del sindaco di Castelveccana, Luciano Pezza, il quale oltre all’attestato di cittadinanza onoraria, ha consegnato a nonna Pina anche il gagliardetto del Comune in ricordo del marito, Francesco Eberli, per lunghi anni impiegato proprio presso gli Uffici comunali di Castelveccana. (Fonte Eco del Varesotto)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127