Casalzuigno | 19 Ottobre 2019

Valcuvia, linea comune per completare la pista ciclabile anche verso la montagna

Positivi i riscontri dalla riunione svoltasi a Casalzuigno. La Provincia finanzierà il progetto, il presidente Castoldi: "Ascolto e condivisione per il miglior esito"

Sono incoraggianti i primi riscontri ottenuti dai sindaci della Valcuvia rispetto ad una progettualità condivisa per quanto concerne il completamento della pista ciclabile, che partendo dal Luinese si collega alla valle.

Diverse le idee messe sul tavolo nel corso dell’incontro ospitato giovedì dal Comune di Casalzuigno su richiesta della Comunità Montana Valli del Verbano per sondare il terreno, al quale hanno partecipato i primi cittadini, o rispettivi delegati, dei comuni di Azzio, Cuveglio, Cuvio, Cittiglio, Gemonio e ovviamente Casalzuigno, ai quali si è unito anche il consigliere provinciale con delega alla Viabilità e Trasporti, Marco Magrini.

Particolarmente significativa la presenza di un rappresentante dell’ente di Villa Recalcati, che ha aperto alla possibilità di intervenire con forme di finanziamento al piano, rispetto al quale – come già sottolineato ieri – la priorità è data dalla chiusura del cerchio attorno al tratto Cuveglio – Cittiglio – Gemonio della pista, nell’ottica di un collegamento con la ciclopedonale di Laveno e di una futura interazione anche con la pista del lago di Varese.

Degno di nota l’assenso espresso dai sindaci di Brenta e Casalzuigno, e da rimarcare la proposta del sindaco di Azzio, Davide Vincenti, di collegare al tratto in oggetto un ramo che porti verso monte. A questo primo confronto seguirà una seconda riunione con i soggetti coinvolti, al fine di procedere nell’analisi delle soluzioni che, una volta rese definitive, porteranno alla realizzazione dell’opera.

Una riunione positiva – ha commentato il presidente di Comunità Montana Valli del Verbano, Simone Castoldi – che segna un nuovo passo verso il completamento della pista ciclabile, obiettivo perseguito da tempo. Abbiamo voluto procedere con un atteggiamento di coinvolgimento e ascolto di tutti gli attori. E’ il modo migliore per giungere a un esito favorevole e che venga accolto positivamente dal territorio”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127