Canton Ticino | 18 Ottobre 2019

Si lancia dal cavalcavia dell’autostrada, muore un uomo in Ticino

L'estremo gesto è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri, intorno alle 18, nei pressi di Balerna. Per l'uomo non c'è stato nulla a fare, è deceduto sul colpo

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Ieri, giovedì 17 ottobre, poco prima delle 18, a Balerna, nel territorio del mendrisiotto (Canton Ticino), un uomo, per cause che l’inchiesta di polizia dovrà stabilire, si è dapprima sporto dal cavalcavia che sovrasta l’autostrada A2, per poi gettarsi sulla carreggiata.

Sul posto sono intervenuti agenti della Cantonale e, in supporto, agenti della Polizia comunale di Chiasso e delle Guardie di Confine. Insieme a loro sono giunti anche i soccorritori del SAM e della REGA che, nonostante i tentativi di rianimazione, nulla hanno potuto per salvare la vita dell’uomo, deceduto sul posto a causa delle gravi ferite riportate.

L’autostrada, in direzione nord, è stata parzialmente chiusa al traffico per consentire le operazioni di soccorso, nonché i rilievi della Polizia scientifica. La circolazione stradale è tornata regolare dopo alcune ore.

Si esclude l’intervento di terze persone. A comunicarlo la Polizia cantonale. (Foto TicinoLibero.ch)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127