Luino | 29 Settembre 2019

Forza Italia, idee a confronto: l’appello del luinese Giuseppe Taldone

Il vicecommissario provinciale: "Al via una stagione d’ascolto su tematiche che più interessano la nostra Provincia. Ribadiamo la nostra identità, lontana dal sovrani

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Una giornata d’ascolto e confronto con i cittadini della provincia di Varese, per parlarsi e scambiarsi idee e proposte su temi molto attuali come immigrazione, sicurezza, stagnazione economica, lavoro, occupazione, oppressione fiscale, riforma della giustizia ma anche autonomia delle Regioni, futuro delle Province e rilancio turistico del nostro territorio.

Questi sono alcuni dei temi che verranno trattati nel corso dell’incontro pubblico organizzato dal Coordinamento provinciale di Forza Italia per sabato 5 ottobre alle ore 10 presso la sala Aler in via Monte Rosa 21 a Varese.

“Si è deciso di promuovere questo evento aperto a tutti e non solo agli iscritti al partito – spiega il vicecommissario provinciale di Forza Italia, il dottore luinese Giuseppe Taldone -, per avviare una stagione d’ascolto sulle tematiche che più interessano la nostra Provincia. Ciò al fine di individuare le migliori iniziative da mettere in campo nel prossimo futuro. Naturalmente si parlerà anche del quadro politico nazionale e di quello locale”.

“Forza Italia – conclude Taldone – crede e si colloca nella coalizione di centrodestra, che è maggioranza nel Paese e che ben governa in tanti Comuni e Regioni, ma ribadisce con forza la propria identità che è in linea con la cultura liberale, democratica, cristiana e garantista della civiltà occidentale e che è decisamente lontana da ingenuità populiste e tentazioni sovraniste. Per rendere proficuo e vivace il dibattito invitiamo tutta la popolazione a partecipare all’incontro e a dare un proprio fattivo contributo iscrivendosi a parlare il giorno stesso”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127