Rancio Valcuvia | 8 Settembre 2019

Con “Valcuvia Helen Doron” si insegna l’inglese ai bambini e ragazzi di ogni età

La famosa realtà a livello mondiale ha sede a Rancio Valcuvia e offre lezioni in tanti paesi dell'alto Varesotto e sul lago. "Fondamentale impararlo sin da piccoli"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

La lingua inglese, nel corso degli ultimi decenni, è diventata sempre più oggetto di studio e di insegnamenti in tutte le scuole di ogni ordine e grado, partendo dalla scuola materna fino all’università. Le nuove generazioni, infatti, saranno sempre più “in rete” con tutti i cittadini del mondo e l’inglese, insieme ad altre lingue orientali come cinese e giapponese, sta diventando sempre più importante per comunicare, ovunque.

Per questa ragione, oltre alle scuole e alle attività proposte da ogni singolo istituto, sono proliferate in questo ultimo periodo anche scuole private che insegnano sistematicamente la lingua inglese, grazie alla professionalità e all’esperienza di numerosi docenti che tengono lezioni a bambini e ragazzi di ogni età.

Proprio in questo contesto si muove la realtà di Helen Doron English, il miglior franchising a livello globale (premio assegnato nello scorso febbraio), che opera anche sul territorio dell’alto Varesotto. Dalla sede di Rancio Valcuvia, infatti, la scuola si sta ampliando ed organizza corsi in tanti paesi del territorio, dalla Valcuvia alla Val Ceresio, passando da Luino e arrivando fino a Ispra.

I corsi sono rivolti a partire dai neonati fino ai ragazzi di 19 anni, che saranno così pronti per l’università. Interessante, però, l’insegnamento, oltre alla scrittura, la comprensione e lo speaking, riguarda anche specificità che portano i bambini e i giovani (suddivisi in corsi dai zero ai tre anni, da 3 ai 6dai 6 a 12 e dai 12 a 19 anni), a crescere a 360° con cicli di lezioni studiati appositamente per loro e per sviluppare creatività, socialità e tante tipologie di abilità cognitive, tra giochi, divertimento, musica, allegria, ed un insegnamento adeguato, corretto e professionale, con l’obiettivo di accompagnarli all’università conoscendo perfettamente l’inglese.

Oltre a questa tipologia di proposta, poi, sono numerose le scuole d’infanzia, elementari e medie con le quali la responsabile Radka Pritzova, insieme alle sue docenti Francesca Marangon e Luana Baggiolini, hanno iniziato a collaborare già da diversi anni. I progetti realizzati, con metodo e materiale didattico Helen Doron English sono la scuola d’infanzia di Cocquio e Caldana, quella di Ispra, Cuveglio e anche ad Agra e Dumenza (Progetto PON).

“Per noi è fondamentale insegnare la lingua inglese ai bambini, sin da quando sono neonati – racconta Radka Pritzova -. I nostri corsi e le nostre lezioni, infatti, partono da zero e hanno una metodologia di insegnamento che coinvolge gli studenti, senza annoiarli e cercando di farli interagire. I bambini hanno così la possibilità di apprendere l’inglese in modo semplice e naturale, lo stesso con cui sono abituati a vivere la propria lingua madre. Un grande stimolo per noi, ma soprattutto un punto di forza per il loro futuro”.

In questi giorni, presso la sede di Rancio Valcuvia, sono in corso delle lezioni “demo” e tutorial aperte a tutti, con l’obiettivo di far conoscere alla comunità e alle famiglie i corsi e le attività di Helen Doron English, che da trent’anni è un’istituzione internazionale nell’insegnamento dell’inglese ai bambini di tutte le età. Più di 3 milioni di studenti parlano inglese oggi grazie a questa realtà.

Per ulteriori informazioni su Helen Doron English e corsi, cliccare qui, mentre per dettagli sulla sede di Rancio Valcuvia e le lezioni organizzate chiamare il numero +39 345 4010524 o consultare la Pagina Facebook.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127