Maccagno con Pino e Veddasca | 26 Agosto 2019

Acque torbide sul lungolago di Maccagno

A segnalare l'accaduto, nella giornata di ieri, un cittadino che nel tardo pomeriggio di sabato passeggiava sul lungolago. Il Comune effettuerà sopralluoghi

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Dopo gli episodi di inquinamento delle acque avvenuti a Luino, tra Palazzo Verbania e il Porto Lido, anche a Maccagno con Pino e Veddasca si sono verificate alcune situazioni non particolarmente apprezzate dalla popolazione. Proprio per questa ragione è stato un cittadino a segnalare quanto avvenuto nel tardo pomeriggio di sabato intorno alle 19.30.

“Passeggiavamo in compagnia per il lungolago di Maccagno – spiega un cittadino -, quando ci siamo soffermati a guardare il panorama al ‘porto/molo’ posizionato tra la Palestra di Roccia/arrampicata e il Parco Giona. In quel preciso istante, volgiamo il nostro sguardo verso l’acqua del lago e vediamo questa ‘fuoriuscita’ di un possibile scarico, color bianco, immergersi e mischiarsi all’acqua del lago”.

Sul luogo erano presenti anche altri cittadini che si domandavano cosa fosse – conclude ancora l’uomo -. Per questa ragione vi contatto, affinché riusciate a scoprire una possibile motivazione al riguardo e chiarire tale situazione”.

Sulla criticità evidenziata, sentito il sindaco di Maccagno con Pino e Veddasca, Fabio Passera, gli uffici comunali conoscono il problema e già nella giornata di oggi effettueranno un sopralluogo per approfondire nel dettaglio la questione ed intervenire.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127