Bedero Valcuvia | 14 Agosto 2019

Bedero Valcuvia, come da tradizione ecco la “Grande Tombolata” di Ferragosto

Appuntamento giovedì sera, dalle ore 21, sul piazzale della chiesa di S. Ilario. Gioco, intrattenimento e risate in compagnia. Il ricavato in beneficenza

Tempo medio di lettura: 2 minuti

(articolo di Cesi Colli, fonte L’eco del Varesotto) Arriva ferragosto e, come sempre, tutti sono invitati alla “Grande Tombolata” sul piazzale della chiesa di S. Ilario a Bedero Valcuvia. E’ un piacevole appuntamento fisso, una consolidata tradizione, alla quale tutti partecipano con entusiasmo perché la tombola, momento di unione e di divertimento, è un vecchio gioco, che ha da sempre un sacco di appassionati.

Chi, infatti, non conosce la tombola? Chi non ha passato tanti momenti di divertimento insieme a familiari e amici nella speranza che la propria cartella fosse la prima ad essere completata? Anche a Bedero questo incontro ferragostano vede ogni anno un numero sempre crescente di partecipanti, che, indipendentemente dall’età, si riuniscono per un momento di spensieratezza, aspettando che dall’ambo si passi al terno, alla cinquina e infine… alla tombola!

A vivacizzare la serata sarà la simpatia dell’animatore di tutte le nostre serate, Pigi, capace di portare tanta allegria con le sue barzellette, le sue freddure, i suoi indovinelli e i suoi quiz: una risata migliora sempre l’umore di tutti! E per chi indovina c’è sempre un premio!

Sul palco sarà allestita una scenografia degna di uno “show televisivo”, con tanto di vallette molto carine, con un bel vestito tutto scintillante (due giovani ragazze dell’oratorio, che si prestano con ironia a sostenere la parte!). Il gioco è vivacizzato dalla presenza dei bambini, che fanno a gara ad estrarre i numeri vincenti.

Ci si diverte in allegria e semplicità, giocando tutti insieme, ma anche con un po’ di rivalità, perché la vincita del primo premio è il sogno che tutti hanno nel cassetto! I premi sono numerosi e anche importanti: primo premio un computer!

L’organizzazione della serata è nata dalla buona volontà, dalla collaborazione e dalla condivisione di tutta la comunità: c’è chi si è impegnato a raccogliere i premi; chi li ha pazientemente confezionati perché anche il premio più semplice avesse una bella veste; chi ha allestito la scenografia, chi l’impianto suoni e luci; chi ha condotto il gioco, cioè il presentatore e le sue “vallette”… A tutti “grazie”! Ma chi decreterà il vero successo della serata, saranno coloro che parteciperanno perché, prima di tutto, si spera che siano tante le cartelle acquistate: è infatti proprio con questo gesto che entra in gioco la solidarietà perché il ricavato di questo evento sarà donato all’oratorio del paese.

In secondo luogo, (ed è forse il principale!) tanta partecipazione, ancora una volta, farà sperimentare la bellezza dello stare insieme, la gratuità del donare, la soddisfazione di contribuire al bene comune.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127