Luino | 14 Agosto 2019

A Luino ha aperto “Trail Seekers”, il primo negozio in città per gli appassionati di bici

Il negozio, in via Cesare Battisti, offre servizi per il cicloturismo, attività outdoor e noleggio. Il proprietario Marco Dreolini ha trasformato la passione in realtà

Tempo medio di lettura: 2 minuti

La bicicletta sta vivendo una nuova vita, sempre più persone la utilizzano sia per muoversi in modo ecosostenibile, sia perché appassionati. Complici anche le evoluzioni tecniche come le e-bike o il sistema del bike sharing, sempre più italiani nei grandi e piccoli centri si spostano pedalando.

L’ultimo rapporto Bike Summit 2019 presenta dati molto interessanti in merito: il numero di cicloturisti è aumentato del 41% negli ultimi 5 anni e quasi il 10% del turismo del Belpaese avviene sui pedali. Dati nazionali positivi anche se molto lontani da altri paesi Europei: infatti l’Italia conta 440 biciclette ogni mille abitanti mentre in Germania e Paesi Nordici il rapporto è quasi uno a uno.

La passione per il muoversi e vivere avventure e esperienze in bicicletta ha mosso l’idea del 34enne luinese Marco Dreolini, di aprire “Trail Seekers – The Adventure Shop”,in via Cesare Battisti 29.

Si tratta di un negozio di biciclette rivolto sia a coloro che vogliono trasformare il loro giro a piedi o in bici in un’avventura, sia a chi è in cerca di una bici o un accessorio. “L’idea di aprire questa nuova realtà proprio a Luino è nata dall’esigenza di concretizzare il progetto concepito su Facebook insieme all’amico di pedali Endless Martinenghi- commenta Marco Dreolini -. Dopo i primi viaggi in bici e i riscontri positivi provenienti dal web,  abbiamo  pensato di fare il grande passo durante la nostra ultima avventura in mountain bike,, fatta la scorsa primavera in Spagna da Madrid a Granada”.

Una passione, quindi, che ha spinto Marco a voler lanciarsi in questa nuova sfida, non solo guardando al proprio futuro, ma anche a quello dell’intero Verbano che sempre più spesso vede arrivare, soprattutto dalla primavera fino in autunno, numerosi turisti stranieri che, avendo la cultura della bici, vogliono trascorrere le loro giornate in sella per scoprire non solo le montagne e le valli della nostra zona ma anche le numerose spiagge e gli splendidi borghi lacustri. “Credo fermamente che il negozio possa essere un primo passo per creare un turismo sportivo-sostenibile sul nostro territorio, che ha bisogno di un’offerta turistica che deve necessariamente passare anche dalla bicicletta”, conclude Marco.

Il negozio è stato concepito con un occhio rivolto all’ambiente: arredo in legno riciclato, fornitori attenti alle tematiche ambientali, riciclo degli imballi, energia elettrica 100% rinnovabile. Si è scelto anche di favorire Made in Italy selezionando prodotti di aziende italiane come Cicli Elios, Fantic, Pro Factory, Ferrino. Oltre a questo, durante la prossima settimana, è prevista l’attivazione del servizio noleggio E-Bike, rivolto non solo a tutti i luinesi ma anche ai turisti che arrivano sul Verbano. Ma non solo Bike, Marco propone zaini e accessori anche per coloro che sono amanti della vita outdoor.

Per ulteriori informazioni consultare la Pagina Facebook o il sito internet.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127