Casalzuigno e Gornate Olona | 7 Agosto 2019

“Astronomi per una notte”, la notte di San Lorenzo con il FAI a Villa Bozzolo

In occasione di San Lorenzo, due serate dedicate alle stelle cadenti organizzate all’interno dei Beni del Fai - Fondo Ambiente Italiano

Tempo medio di lettura: 2 minuti

In occasione della Notte di San Lorenzo, sabato 10 agosto Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno e il Monastero di Torba a Gornate Olona, Beni del FAI – Fondo Ambiente Italiano apriranno eccezionalmente di sera per “Astronomi per una notte”, un appuntamento dedicato alle stelle cadenti.

A Villa Della Porta Bozzolo, alle ore 21.15, visitatori e astrofili potranno partecipare all’incontro tenuto dagli esperti dell’Osservatorio Astronomico G.V. Schiaparelli sull’origine e le caratteristiche delle “meteore”, conosciute anche come stelle cadenti, piccoli frammenti rocciosi che facevano parte, in un tempo lontano, di una cometa in transito nel sistema solare. Se la Terra, durante il percorso intorno al Sole, incontra una zona dove precedentemente è passata una cometa, i detriti entrano in atmosfera e si bruciano producendo una scia luminosa.

Ogni anno, tra il 9 e il 16 agosto, la Terra si immerge nella fascia di detriti lasciata dalla cometa Swift Tuttle, le lacrime di San Lorenzo che formano lo sciame meteorico delle Perseidi. Dopo la conferenza dedicata a questo fenomeno, il pubblico potrà osservare le stelle cadenti e gli altri corpi celesti attraverso i telescopi installati nel parco (su prenotazione).

Villa Della Porta Bozzolo sarà aperta a partire dalle ore 19 e offrirà la possibilità di gustare un aperitivo presso il ristorante I Rustici (su prenotazione: 334 5630121prenotazioni@irustici.it). Sono previste visite guidate alle sale illuminate del Bene alle ore 19.30, 20 e 22.

Biglietti: Intero € 10; Ridotto (6-18 anni) € 5; Famiglia € 25; Residenti € 5; Iscritti FAI € 4. Il biglietto comprende la visita guidata alla villa e la conferenza con l’osservazione astronomica. Per prenotazioni e informazioni: 0332 624136faibozzolo@fondoambiente.it.

Il Monastero di Torba invece, aprirà dalle ore 19.15 a mezzanotte per consentire agli ospiti di ammirare il cielo lontano da luci artificiali. Durante la serata, oltre a partecipare a visite guidate alla scoperta della storia millenaria del monastero alle ore 20, 21.15 e 22.15, si potrà gustare la cena a cura del ristorante La Cucina del Sole nella splendida corte (ore 19.30, per prenotare: 348 8687196 – info@lacucinadelsole.it). Per i più piccoli sarà allestito un divertente laboratorio dedicato all’astronomia.

Biglietti (ingresso, visita guidata, laboratorio): Intero € 9; Ridotto (6 – 18 anni) € 5; Iscritti FAI e residenti € 3; Famiglia (2 adulti+ 2 bambini) € 22; Cena € 35. Tutte le attività sono su prenotazione: 0331 820301faitorba@fondoambiente.it.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127