Dumenza | 29 Luglio 2019

Dumenza, la Protezione civile si rinnova e mette in sicurezza strade e boschi

Negli scorsi giorni due interventi sono stati eseguiti sulla strada che da Runo porta a Colmegna ed uno sulla strada del Vignone. Il gruppo cerca volontari

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Continua senza sosta l’attività di prevenzione e di messa in sicurezza delle strade e dei boschi da parte del Gruppo Intercomunale di Protezione civile di Dumenza. Dopo le elezioni amministrative, che hanno decretato la vittoria del sindaco Nazario Corrado Moro, il consigliere comunale delegato Stefano Cosi ha convocato una riunione del gruppo.

Nell’assemblea sono stati definiti i nuovi incarichi ed è stato eletto Capogruppo Giuliano Lavorgna, mentre a ricoprire il ruolo di vice è proprio il consigliere Stefano Così. Alla presenza del responsabile della Protezione civile di Comunità Montana Valli del Verbano, il geometra Fabio Bardelli, si è deciso, inoltre, di presentare il Piano di Emergenza alla popolazione nel corso del mese di settembre.

Oltre a questo, la Protezione Civile ha inoltre eseguito tre giornate con interventi volti prevalentemente al taglio alberi lungo le strade comunali. Due interventi sono stati eseguiti sulla strada che da Runo porta a Colmegna ed uno sulla strada del Vignone. Entro fine anno, però, sono previsti altri interventi, secondo necessità, in accordo con l’amministrazione comunale.

“La Protezione Civile – commenta il sindaco Corrado Nazario Moro – cerca volontari sia per le iniziative sul territorio, sia per accrescere il numero di coloro che già operano regolarmente nel gruppo stesso. Un ringraziamento, infine, a Giordano Dellea che ha svolto per oltre dieci anni le funzioni di Capo Gruppo”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127