EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Cuvio | 21 Luglio 2019

Dopo una lite tra vicini prende a sberle e spinge due carabinieri, 40enne denunciato a Cuvio

L'episodio è avvenuto nel weekend e a farne le spese sono stati due militari dell'Arma intervenuti per placare gli animi. Denuncia per resistenza a pubblico ufficiale

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Dopo i controlli effettuati dai militari dell’Arma della Compagnia di Luino tra venerdì e ieri, sabato 21 luglio, vi sono state anche azioni mirate dopo segnalazioni pervenute al comando da parte della cittadinanza.

E così, i carabinieri di Cuvio nella serata di ieri sono intervenuti nel paesino della Valcuvia per sedare una lite tra vicini, dopo un forte diverbio scaturito nei pressi delle loro abitazioni che ha innescato una colluttazione.

I militari dell’arma, infatti, cercando di placare gli animi, sono stati colpiti e spintonati: un 40enne di cittadinanza italiana ha prima tirato uno schiaffo ad un carabiniere e successivamente ne ha spinto un altro.

L’uomo è stato denunciato in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127