Luino | 16 Luglio 2019

“Viviamo Colmegna”, una festa tra arte e beneficenza

Appuntamento sabato, tra il lungolago e il piazzale della chiesa, per alcune esposizioni e una cena in compagnia. Il ricavato servirà all'acquisto di un defibrillatore

Tempo medio di lettura: 1 minuto

L’associazione locale “Saltamartin“, in collaborazione con il gruppo Alpini e con l’associazione Amici di Nzong, organizza per la giornata di sabato, 20 luglio, la manifestazione “Viviamo Colmegna“, festa benefica d’estate che si terrà presso la frazione lacustre.

L’appuntamento è alle ore 14 sul lungolago di via Palazzi per una mostra a cura di Silvano Barboni, Alessandro Bordin e del collettivo germignaghese “Why not Don’t stop“.

A partire dalle 20.30, invece, presso il piazzale della chiesa di S. Caterina, si svolgerà una cena a base di prosciutto e melone, pasta all’amatriciana, sorbetto, acqua, vino, il cui ricavato verrà investito per l’acquisto di un defibrillatore da mettere a disposizione della comunità. A seguire, ancora un piccolo spazio d’arte con le foto storiche del paese, di Oliviero Baroni, e con i quadri di Liliana Raimondi.

Per prendere parte alla cena è gradita la prenotazione ad uno dei seguenti numeri: 347 6239247 (Marco, dopo le 18.30), 0332 533516 (Rina), 393 1838458 (Oliviero).

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127