27 Maggio 2016

Luino: domani sera al Santuario del Carmine la “Corale Ambrosiana” di Milano per “Nzong”

Tempo medio di lettura: 3 minuti

La “Corale Ambrosiana” di Milano domani sera alle 20.30, presso il Santuario del Carmine di Luino, terrà un concerto benefico per il completamento della costruzione della scuola materna di Nzong, in Camerun. Ad organizzare l’evento l’associazione Amici di Nzong, che da anni si occupa di raccogliere fondi sul territorio da destinare al villaggio e alla tribù di Nzong, e dal Decanato di Luino, con il patrocinio del Comune di Luino.

Luino: domani sera al Santuario del Carmine la “Corale Ambrosiana” di Milano per “Nzong”. La Corale Ambrosiana si è costituita nell’autunno del 1998 per iniziativa dell’attuale direttore M° Giorgio Barenghi. Pur rimanendo un gruppo squisitamente amatoriale, ha ampliato e diversificato il proprio repertorio, che spazia dal canto popolare alla polifonia, alle composizioni a cappella e con accompagnamenti organistici ed orchestrali, promuovendo la fondazione dell’orchestra d’archi La Consorteria. Una caratteristica della Corale è stata dall’inizio la proposta di brani inediti o di autori poco conosciuti, frutto di una continua attività di ricerca del suo Direttore negli archivi disponibili. Significativa l’attività nel campo sociale, con.la presenza presso alcune case di riposo di Milano e provincia, la cooperazione con le Associazioni Aldo Perini Onlus di Milano che offre assistenza gratuita ai malati di S.L.A. e Gold Smile Onlus di Concordia Sagittaria (Ve) con il supporto alla Missione di Mugùnda in Kenia.. Costituitasi in Associazione Culturale, da quasi un decennio collabora con la Presidenza del Consiglio di Zona 8 del Comune di Milano, per la divulgazione della cultura musicale nel quartiere, ideando e realizzando cicli di concerti tra cui “Musica in Zona 8” e “Musica in Villa Scheibler” nei quali vengono invitati a partecipare cori amatoriali. Socio attivo di CPM Consulta Periferie Milanesi, promuove l’attività dei cori lombardi nell’ambito del progetto CoriMilano. Ha al suo attivo l’edizione di un DVD e di due CD.

La Famiglia di Serge Noudem e l’Associazione Amici di Nzong: la Tribù di Nzong è governata sino al 2010 da Noudem 1, qui nascono Serge, e tutti i suoi fratelli e sorelle. Noudem 1 è un capo Tribù che scruta i segni dei tempi, manda con la sua benedizione i suoi figli a studiare in Europa. Serge studia, si forma, fa carriera professionale, arriva ad essere responsabile del controllo qualità alla Whirpool di Cassinette VA, si sposa, compra casa è ben inserito in Italia, e riceve, dopo 10 anni, la nazionalità italiana. Suo padre muore, la tribù di Nzong resta senza capo tribù, si appella come tradizione ai figli e Serge, il maggiore, è designato: deve prendere una decisione e la prende dicendo “eccomi”. Rinuncia ai suoi sogni italiani, ritorna in Africa, sognando di trasfigurare il suo villaggio in un villaggio modello dove vedere bambini e famiglie vivere con dignità.

Per questo motivo anni fa è nata a Colmegna l’associazione Amici di Nzong, per sostenere Serge. Dopo poco tempo si realizza già il primo sogno, aver portato l’acqua potabile in un pozzo a elevazione solare. Secondo sogno di Serge è costruire una Scuola Materna, per accogliere i bambini dando spazio e tempo alle mamme, per i lavori di casa, dell’orto, piccoli allevamenti così nasce il progetto Asilo di Nzong oggi in buon stato di avanzamento.

Nzong, missione di ritorno, Cameroun: 1,5 circa volte l’Italia, 22,25 milioni di abitanti. Nzong: Africa Equatoriale occidentale, Altopiano occidentale del Cameroun. Altitudine: 1400 mt, foresta equatoriale, l’altitudine offre un clima gradevole, citta vicina Djang. Nzong corrisponde al territorio della tribù di Nzong governata dalla Famiglia Noudem. Conta circa 7-8000 abitanti, sparsi su un territorio di circa 7 kmq. Governo: il capo tribù chiamato re, corrisponde un po’ ai nostri sindaci ma con mansioni più estese, ad esempio detiene il potere politico-amministrativo locale, giudiziario dentro certi limiti e custode insieme agli anziani della tradizione.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127