Luino | 30 Giugno 2019

Luino, alla Guardia di Finanza l’undicesima edizione del “Palio in Divisa”

La manifestazione si è svolta in una grande cornice di pubblico, accompagnata da una bella giornata estiva di sole. Secondi i Carabinieri, terza la Polizia

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Una sfida molto sentita è stata quella di ieri pomeriggio nelle acque del lago a Luino, dove si è disputata l’undicesima edizione del “Palio in Divisa“, che ha visto protagonisti i tre equipaggi di Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza.

Le forze di polizia si sono fronteggiate in gara su imbarcazioni Coastal Rowing (4 di coppia con timoniere), con un percorso a triangolo della lunghezza di mille metri, che sono stati ripetuti tre volte nelle acque antistanti il Parco a Lago del paese lacustre.

Sin dalle prime battute la Guardia di Finanza (team composto da Benedetto Piciullo, Domenico Ronzoni, Fabio De Duonni e Alessandro Del Ferraro on timoniera Fabio Tempesta) è sembrata avere in pugno la gara e dopo i 3mila metri, infatti, è stata la prima a tagliare il traguardo, seguita dai Carabinieri (Francesco Silvestri, Davide Grimaldi, Simone Scarsella, Raffaele Donadio e timoniera Melchiorre Cordaro) e dalla Polizia di Stato (equipaggio composto da Alessandro Russo, Pietro Consoli, Andrea Masala e Dario Ceccarelli con Valeriano Bassi timoniere).

Tante le autorità provinciali e regionali presenti, tra cui il Prefetto di Varese, il dottor Enrico Ricci, il Questore di Varese dottor Giovanni Pepé e il sindaco Andrea Pellicini, che hanno premiato i partecipanti, insieme al deputato Niccolò Invidia. “È sempre un piacere essere qui a premiare questi splendidi atleti che rappresentano le forze di polizia ed hanno dimostrato ancora una volta il valore del lavoro – ha commentato il sindaco Pellicini -. Un orgoglio farlo insieme al Prefetto, al Questore e alle massime autorità del territorio, in uno scenario meraviglioso in occasione della nostra Festa dei Santi Patroni. Quella del Palio in Divisa è una manifestazione molto importante a cui teniamo, ed un grazie va alla Canottieri Luino per averla organizzata; un tributo alle forze dell’ordine che ci tutelano quotidianamente”,

Nel pomeriggio grande affluenza di pubblico in viale Dante, dove sono stati messi in esposizione i mezzi dei corpi civili e militari e la squadra cinofila di salvataggio della Guardia di Finanza ha effettuate alcune dimostrazioni che hanno coinvolto tutti i presenti. La sfida remiera tra interforze è stata organizzata dalla Canottieri Luino con la collaborazione di Avav, Sub Alto Verbano e Nautica Marine Star per il supporto in acqua.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127