Luino | 28 Giugno 2019

Addio a Franco Rabbiosi, il territorio luinese piange uno dei suoi uomini più grandi

Lo storico luinese è spirato nella giornata di ieri all'età di 73 anni dopo una lunga malattia. Grande cordoglio su Facebook da parte di tutta la comunità luinese

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Se ne è andato ieri, giovedì 27 giugno, in punta di piedi, Franco Rabbiosi, uno tra le punte di diamante e massimo conoscitore della storia locale di tutto il territorio luinese. Franco, conosciuto da tutta la comunità, è spirato all’età di 73 anni, dopo aver affrontato una lunga malattia.

Oltre ad essere un profondo conoscitore della Linea Cadorna, autore insieme ad altri storici dell’Alto Varesotto di numerosi studi, approfondimenti e mostri, Franco aveva un archivio personale molto rinomato, soprattutto sulla storia degli alpini della nostra zona.

Ricordiamo una tra le sue ultime mostre, nel settembre del 2018, quando a Montegrino Valtravaglia, in occasione dell’inaugurazione della nuova baita degli Alpini, dei quali faceva parte, aveva esposto le pagine originale della “Domenica del Corriere”, con un interessante confronto tra i fatti storici di entità nazionale e i singoli avvicendamenti che hanno riguardato il servizio ricoperto dalle penne nere di Bosco e Montegrino.

“Siamo tutti addolorati per questa scomparsa prematura e ci stringiamo alla famiglia in questo momento – racconta Marco Fazio, sindaco di Germignaga -. Con Franco Rabbiosi se ne va quello che possiamo definire, senza alcuna retorica, un uomo buono. Ho avuto la fortuna di conoscerlo in tanti ambiti, da quello privato a quello pubblico. In tutti questi, un tratto che lo caratterizzava era quello della generosità. Voglio però anche ricordare il suo impegno nella sezione di Luino dell’Ass. Naz. Alpini, la sua passione storica, che ha portato a importanti scoperte per il territorio, e un tratto più ‘leggero’, con la passione per i viaggi e per avventure coraggiose come le attività speleologiche”.

Grande il cordoglio e i messaggi di vicinanza alla famiglia che rapidamente, subito dopo la notizia, si sono riversati sui social network, a dimostrazione di quanto il suo impegno, la sua passione ed il suo operato fossero stimati da tutta la popolazione.

I funerali avranno luogo domani, sabato 29 giugno, alle ore 14.30, presso la chiesa parrocchiale di Mesenzana. Dopo le esequie la salma proseguirà per il Crematorio. La recita del Santo Rosario, invece, fissato alle 19 di oggi, presso l’abitazione in via Martiri di S. Martino 91 nella frazione di Cucco di Montegrino Valtravaglia.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127