EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Cassano Valcuvia | 23 Giugno 2019

Cassano Valcuvia, la piazzetta ora è più verde e più accogliente grazie ai cittadini

Eseguiti ieri i lavori di riqualifica, panchine riposizionate come parte di una nuova struttura. La sindaca Barea: "Orgogliosa di una comunità così unita"

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Piccoli ma significativi gesti che incontrano la quotidianità di tutti: non c’è probabilmente modo migliore per guardarsi intorno e rendersi conto di quanto la propria comunità sia unita e pronta a spendersi per l’interesse collettivo.

E’ successo ieri a Cassano Valcuvia, dove la neo sindaca Serena Barea ha potuto contare su una squadra di volenterosi collaboratori (sia membri dell’amministrazione che altri collaboratori esterni) per mettere mano allo spazio presente in piazza Marconi, con lo scopo di renderlo più accogliente e fruibile per tutti.

“La spinta è nata dal fatto con una delibera del Consiglio comunale, risalente al 2018, si è deciso di istituire in piazza tre aree parcheggio, due a disco orario e una per disabili – spiega la prima cittadina -. A questo punto, dovendo rivoluzionare la piazza, queste persone hanno preso fioriere a panchine, le hanno smontate, pulite, ristrutturate e ieri ci siamo trovati per riposizionarle cambiando quella che è stata la disposizione originale”.

Missione compiuta e tanta soddisfazione alla fine dei lavori, che hanno portato all’installazione di un piccolo rettangolo di panchine, con attorno alcuni vasi per dare un tocco di verde e di colore, attraverso le piante, alla nuova piazzetta. Il tutto tramite un contributo volontario delle persone che hanno aderito all’iniziativa, le quali hanno inoltre sostenuto le spese per realizzarla.

Un grazie a tutti non basta per riconoscere il lavoro fatto e l’impegno dedicato alla ristrutturazione della nostra piazza – ha affermato la sindaca a fine giornata -. Sono orgogliosa di essere parte di questo gruppo, fatto di persone che dimostrano di avere voglia di fare e soprattutto voglia di creare una comunità unita per il paese. Grazie per il lavoro, grazie per le risate, grazie per le bottiglie di vino, grazie per il sostegno morale, grazie per tutto. E’ solo l’inizio, il nostro obiettivo è quello di risvegliare il senso di appartenenza alla comunità che ha sempre contraddistinto i cassanesi”.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127