Verbano - Cusio - Ossola | 11 Giugno 2019

Val Formazza, frana nella notte: evacuate una ventina di persone a Ponte

Caduta di massi, fango e detriti, intorno alla 1.30 della notte scorsa, presso la frazione verbanese. Nessun ferito, tecnici e geologo al lavoro. Chiusa la statale 659

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Una frana ha colpito nella notte la località di Formazza, piccolo comune con poco più di quattrocento abitanti situato nell’omonima valle del Verbano – Cusio – Ossola.

L’episodio, legato al maltempo che nelle ultime quarantotto ore ha interessato tutto il nord Italia, e dunque anche la provincia verbanese, si è verificato intorno all’1.30 e a seguito di numerosi interventi dei vigili del fuoco in vari punti del territorio. La caduta massi è avvenuta nella frazione di Ponte, già teatro nel 2009 di una frana.

Ed è proprio dal cono, generato dallo smottamento di dieci anni fa, che è iniziata la discesa di massi, fango e detriti, agevolata dalla pioggia incessante. Circa venti le persone evacuate in via precauzionale, con il materiale che ha  raggiunto alcune abitazioni (una decina) e la strada statale 659, chiusa al traffico a partire da Ponte. Interessate anche due attività commerciali, una pizzeria e una macelleria.

Fortunatamente nessuna persona è rimasta coinvolta. Ulteriori informazioni sono attese dai riscontri dei tecnici e del geologo già al lavoro sul posto.

(Foto di copertina dal sito www.ossola24.it)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127