Curiglia con Monteviasco | 29 Maggio 2019

A Curiglia con Monteviasco vince Nora Sahnane, “Al primo posto la questione funivia”

La candidata di "Insieme per Curiglia con Monteviasco" si è imposta con il 76,11% dei voti su Tosi. "Presto incontro con residenti e ristoratori di Monteviasco"

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Alle amministrative di domenica i 115 elettori andati a votare a Curiglia con Monteviasco, dei 228 aventi diritto, hanno scelto la dottoressa Nora Sahnane e la sua “Insieme per Curiglia con Monteviasco”.

Sahnane si è imposta con il 76,11% dei voti (86 i consensi), mentre lo chef Moreno Tosi, alla guida di “Montagna Viva” si è fermato a 27 voti, pari al 23,89%. Grazie a questi risultati la maggioranza avrà sette seggi in consiglio comunali, mentre la minoranza avrà tre consiglieri.

“Sono molto emozionata e ringrazio tutti per la fiducia riposta in questa squadra – afferma la neo sindaco di Curiglia con Monteviasco -. Già dalla settimana prossima, espletate tutte le formalità burocratiche, ci focalizzeremo sulle questioni da affrontare subito. Come ho già detto al primo posto per noi c’è la questione funivia. Stiamo cercando di mettere assieme tutti i pezzi del puzzle e, appena avremo un quadro chiaro della situazione, ci farebbe piacere organizzare un incontro con gli abitanti di Monteviasco, in particolar modo con i proprietari dei ristoranti”.

I consiglieri eletti di “Insieme per Curiglia Monteviasco Piero”: Guido Giannotti con 17 preferenze, Fabrizio Cassina 16, Roberto Falabretti 9, Adriana Rossi 8, Monica Carro 8, Marina Catenazzi 5, Marco Rossi 5. Tre invece i candidati consiglieri eletti per “Montagna Viva”: Moreno Tosi, Cristian Bonora (6) e Luca Rossi (6).

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127