Cittiglio | 5 Maggio 2019

L’Alto Varesotto colpito dal vento forte, salgono ad 80 gli interventi dei vigili del fuoco

Da questa mattina numerose richieste per tagli pianta, rimozione tettoie pericolanti e rimozione di ostacoli per viabilità. Danni all'Ospedale di Cittiglio

Tempo medio di lettura: 2 minuti

Aggiornamento ore 19

Proseguono invece gli interventi su tutto il territorio provinciale per i danni causati dal forte vento. Oltre ottanta gli interventi di soccorso tecnico urgente effettuati dai vigili del fuoco. Sono ancora in corso le operazioni di messa in sicurezza della copertura dell’ospedale di Cittiglio, sul posto stanno operando una squadra con un’autopompa, un’autoscala e un autogru. Le lamiere pericolanti del tetto vengono selezionate e calate a terra. (Foto di copertina Simone Manenti)

Aggiornamento ore 15

Prosegue incessante l’opera dei vigili del fuoco su tutto il territorio provinciale. Oltre sessanta gli interventi di soccorso tecnico urgente effettuati dalle dieci squadre impegnate. Per far fronte alla moltitudine di richieste è stato fatto rientrare anche del personale libero dal servizio. Decine le piante cadute e rimosse dagli operatori per ripristinare la viabilità, alcune richieste anche per tetti scoperchiati e tegole pericolanti.

Come indicato dalle previsioni meteo e dall’allerta in codice arancione per rischio vento forte, emesso dalla Protezione civile di Regione Lombardia, dalla scorsa notte raffiche da nord di notevole rilevanza hanno cominciato a colpire tutto l’Alto Varesotto.

E così, ivigili del fuoco della provincia di Varese, stanno intervenendo su tutto il territorio provinciale. Dalle ore 5 di oggi, domenica 5 maggio, oltre venti le richieste di soccorso evase, mentre sono una decina gli interventi in corso per tagli pianta, rimozione tettoie pericolanti e rimozione di ostacoli per la viabilità.

Nel comune di Cittiglio, la copertura di uno dei padiglioni del nosocomio cittadino è stata divelta dalle forti raffiche. I vigili del fuoco intervenuti con un’autopompa e un’autoscala stanno rimuovendo le parti pericolanti e mettendo in sicurezza l’area. Non si sono registrati feriti ne evacuati. Solo lo scorso 25 marzo, sempre a causa del forte vento, era stato danneggiato parte dell’Ospedale di Cittiglio.

I venti, stando a quanto riportato dalle previsioni meteo, saranno in generale graduale attenuazione dal tardo pomeriggio-sera di oggi.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127