Luino | 30 Aprile 2019

Luino, il “Carlo Volontè” apre le sue porte agli studenti tedeschi

Prosegue con successo il progetto "Erasmus KAII". Sabato due stagisti di Ghiringhelli ed SPM hanno visitato i laboratori della scuola accompagnati dai compagni italiani

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Mattinata europea quella di sabato 27 aprile al “Città di Luino”: un gruppo di alunni di quarta e quinta del corso elettronica – automazione, con i docenti Stefano Del Vitto, Patrizia Poltronieri e Marilina Comeglio, hanno accolto e presentato la scuola a Sonia e Leon, due studenti tedeschi che stanno svolgendo uno stage presso le aziende Rettificatrici Ghiringhelli e SPM.

Il progetto prevede che alunni tedeschi e italiani svolgano un periodo di stage rispettivamente in Italia e Germania, permettendo così ai giovani studenti di consolidare le competenze professionali lavorando presso aziende del territorio, ampliare gli orizzonti culturali e promuovere la socializzazione con studenti di altri Paesi.

Lo scorso settembre Leonardo Banchi e Riccardo Fiorini hanno trascorso quattro settimane a Osnabrueck, impegnati in una attività di “alternanza scuola-lavoro” presso le aziende KME e OSMA e lezioni presso l’Istituto Berufsbildende Schulen des Lankreises Osnabrueck. Il progetto che si realizza da tre anni a questa parte, grazie alla collaborazione con la scuola BBS, le aziende e le associazioni del territorio, vuole premiare l’eccellenza e favorire un’esperienza di cittadinanza europea importante per la socializzazione e la crescita civica degli alunni, nonché un primo approccio a una realtà lavorativa internazionale.

Leonardo e Riccardo hanno quindi accolto Sonia e Leon presentando loro i laboratori della scuola, le attività e i progetti didattici, supportati dai compagni Andrea Capobianco, Ivan Giubilei, Raffaele Ferrari e Manuel Ippolito, il team del progetto Erasmus KAII.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127