Gavirate | 29 Aprile 2019

Canottieri Germignaga, tre medaglie alla regata di Gavirate

Il team lacustre in grande spolvero alla seconda regionale D'Aloja di domenica. Un argento e due bronzi aggiunti al medagliere, rimandati causa vento alcuni esordi

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Nella giornata di ieri, domenica 28 aprile, si  svolta a Gavirate, sulle acque del lago di Varese, la seconda regata regionale D’Aloja riservata alle categorie Allievi, Cadetti e Master.

Una regata “affollata”, sia per le quaranta società presenti, sia per gli ottocento atleti schierati alla partenza. Numeri importanti per questa manifestazione, partita alla grande ma poi guastata dal vento. Un vento che a colpi di raffiche ha reso impraticabile il campo di gara, decretando come un arbitro inflessibile la sospensione delle gare.

Prima della bandiera nera, però, nel corso della mattinata, si sono disputate alcune delle ottantuno regate previste dal calendario. La Canottieri Germignaga, in questo frangente, è stata protagonista con un argento e due bronzi, tre medaglie importanti nel complesso, che mettono in luce la bontà del remo bianconero.

I protagonisti sono stati Erwin Mazzardis (argento nel singolo Cadetti maschile), Andrea Boneschi (bronzo nel singolo 7,20 Cadetti maschile), Davide Orizio (bronzo nel singolo 7,20, Allievi C maschile). Quinta posizione per Lorenzo Carù (singolo Cadetti maschile) e per Mirko Natuzzi (singolo 7.20 Cadetti maschile). A chiudere, infine, il sesto posto di Luca Darino, nel singolo Allievi C maschile.

La seconda regionale D’Aloja va quindi in archivio senza gli esordi delle promettenti Ginevra Barzaghi e Gaëlle Stanganelli (doppio Allievi B1 femminile), Aurora Stefani e Chiara Rigazzi (due di coppia allievi B2 femminile), Sara Fortunati e Giselle Fichera (due di coppia Allievi B2 femminile). Per loro l’appuntamento con il canottaggio è solo rimandato.

(Foto © C. Cecchin)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127