Laveno Mombello | 23 Aprile 2019

Laveno, il programma per la festa della Liberazione dal centro alle frazioni

Ritrovo alle ore 8.30 per la visita dei monumenti ai Caduti, poi Santa Messa, corteo e discorso ufficiale. Ecco tutti gli orari e il dettaglio dei luoghi

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Rinnoviamo la promessa di libertà rendendo omaggio, con riconoscenza, a chi non ha esitato a dare anche la propria vita, in nome dei principi che, superando le ideologie individuali, sono alla base di ogni ordinamento democratico”. Così l’amministrazione comunale di Laveno Mombello, attraverso il periodico “cronache rapide”, introduce le celebrazioni in calendario per la giornata di giovedì 25 aprile, festa della Liberazione.

Il programma della città lacustre, per il settantaquattresimo anniversario della festa nazionale, avrà inizio alle ore 8.30 con la posa delle corone presso il monumento ai Caduti di Mombello, Cerro e Laveno.

Alle 9.30, invece, avrà inizio la Santa Messa presso la chiesa parrocchiale di Laveno. A seguire, ore 10.30, ritrovo presso la sede comunale di piazza Italia per il corteo che si svolgerà attraversando il lungolago Volta fino al monumento ai Caduti di Laveno centro, sede del discorso ufficiale conclusivo.

Rimane infine a disposizione del pubblico, fino a martedì prossimo, 30 aprile, la mostra fotografica “Varese 1943” a cura di Chiara Zangarini, inserita nel ciclo di eventi “1943: la battaglia del S. Martino e la caccia agli ebrei nel Varesotto”, allestito presso i locali della biblioteca di Villa Frua.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127