EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Maccagno con Pino e Veddasca | 23 Aprile 2019

La festa della Liberazione in tutti i borghi di Maccagno con Pino e Veddasca

Le celebrazioni, a partire dalle ore 9, toccheranno tutti i monumenti ai Caduti presenti nel territorio comunale. Parteciperanno anche le scolaresche, ecco il programma

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Fitto programma di celebrazioni per l’amministrazione comunale di Maccagno con Pino e Veddasca, in vista del settantaquattresimo anniversario della festa della Liberazione. La manifestazione, infatti, toccherà in paese tutti e undici i luoghi che ricordano il sacrificio di quanti provenivano dall’attuale comune.

Alle 9.15 una delegazione partirà dal municipio di Maccagno per portare un ricordo ai monumenti ai Caduti di Pino (9.30), Garabiolo (10), Campagnano (10.15). Alle ore 11 cittadinanza e scolaresche si daranno appuntamento in Largo Alpini, dove si svolgerà l’alzabandiera prima del trasferimento al monumento ai Caduti di Maccagno superiore (11.15) e inferiore (11.30). Qui si terranno le orazioni ufficiali e la lettura di brani legati alla Resistenza. Anche la scuola musicale del paese sarà presente per fornire il suo contributo alle celebrazioni.

Nel pomeriggio, alle ore 15, ritrovo presso il parco del municipio di Maccagno per la salita in Val Veddasca. L’appuntamento con i monumenti ai Caduti sarà a Cadero (15.20), Graglio (15.40), Armio (16), Lozzo (16.20), Biegno (16.40). La cerimonia terminerà al Sacrario della “Brigata Garibaldi” della chiesa dedicata alla Madonna della Neve, al passo Forcora (ore 17).

L’intera manifestazione si terrà anche in caso di maltempo.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127