Cuveglio | 12 Aprile 2019

“Prospettiva Popolare Cuveglio”: “Manifesti elettorali? Andiamo avanti per la nostra strada”

Dalla lista guidata da Francesco Paglia: "Indagini ancora in corso, filmati coperti da segreto istruttorio. Ci piace ragionare sui fatti, non sulle supposizioni"

Tempo medio di lettura: 1 minuto

“Letti gli articoli della lista ‘Cuveglio al Centro’ apparsi sulle testate giornalistiche e relativi al presunto ‘caso’ dei manifesti elettorali, la lista Prospettiva Popolare precisa di non voler più, per ora, tornare in argomento, dal momento che a oggi le indagini sono ancora in corso, che i filmati sono coperti da segreto istruttorio e che a oggi alcuna informazione ufficiale è stata fornita dalle autorità”.

Così la lista “Prospettiva Popolare” interviene dopo le recenti polemiche sui manifesti elettorali caduti in paese. Dopo le dichiarazioni degli scorsi giorni dell’assessore Giuseppe Lioi, era stato il gruppo guidato da Marco Magrini, “Cuveglio al Centro”, a spiegare l’accaduto, attribuendo le cause a pioggia e vento dopo aver visto le immagini delle telecamere della videosorveglianza comunale.

Ciò che ci piace fare è ragionare su fatti, non su supposizioni – continuano dal gruppo di Paglia -. Del resto, il candidato consigliere Lioi si è limitato ad aver riferito di un fatto incontrovertibile, ossia il mancato rinvenimento, nemmeno a terra, nella mattina del 5 aprile di otto manifesti posizionati nelle Vie Vidoletti e Veneto e in Piazza Mercato: l’esposizione mediatica a cui è stato sottoposto non è quindi minimamente giustificata.

“Vogliamo continuare per la nostra strada – concludono da Prospettiva Popolare -, incentrando i nostri sforzi sull’ascolto del cittadino e sulla diffusione del nostro programma che come sapete, prende in considerazione servizi, cultura, territorio e lavoro. Queste sono le tematiche che realmente interessano il cittadino e su cui è bene che si incentri il confronto politico. Questa è la linea che vogliamo continuare a seguire”.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127