Germignaga | 12 Aprile 2019

Notte movimentata a Germignaga, vandalismo in centro e due macchine aperte

Ribaltata la bici posta come arredo in via Lago. Nessun furto ma i carabinieri hanno identificato un gruppo di sospetti. Al vaglio i filmati delle telecamere

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Notte movimentata in centro a Germignaga, dove il passaggio di alcuni incivili ha lasciato segni inequivocabili di vandalismo documentati da una residente questa mattina sul gruppo Facebook dedicato al paese.

La bicicletta posta come arredo urbano lungo il passaggio pedonale di via Lago è stata ritrovata a terra, insieme al cesto di fiori legato dietro la sella, con l’intero contenuto riverso sul ciottolato. Alla vista delle foto è scattato lo sdegno degli utenti sul gruppo social, dove tutti sono in attesa di un riscontro dai filmati delle telecamere.

Il sindaco Marco Fazio, sempre tramite Facebook, ha rassicurato la comunità: le immagini verranno fatte scorrere, con la speranza che l’occhio elettronico sia riuscito a riprendere il passaggio dei vandali. Ma le spiacevoli sorprese lasciate dalla notte appena trascorsa non si fermano a via Lago. Alcuni germignaghesi hanno infatti ritrovato i rispettivi veicoli aperti, anche se fortunatamente nulla di rilevante è stato sottratto dagli abitacoli, mentre ancora in centro qualcuno ha udito tafferugli ed è stata danneggiata la vetrata di un meccanico.

In attesa che le telecamere forniscano risultati, intorno alle 4 un gruppo di persone sospette è stato fermato in centro a Luino dagli agenti della Polizia di Frontiera di Luino. I soggetti sono stati tutti identificati e poi lasciati andare per la mancanza di riscontri nell’immediato.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127