Lavena Ponte Tresa | 12 Dicembre 2018

Lavena Ponte Tresa, ok al progetto per un’area dedicata agli amici a quattro zampe

Il sindaco Massimo Mastromarino: "Abbiamo risposto ad una precisa richiesta da parte della nostra cittadinanza per gli amici a quattro zampe"

Tempo medio di lettura: 1 minuto

La giunta comunale di Lavena Ponte Tresa ha approvato ieri sera il progetto esecutivo che prevede la realizzazione di un’area verde interamente dedicata ai cani, che sorgerà tra il campo sportivo “Calvi Roncoroni” e la pista ciclabile presente lungo il fiume Tresa.

La “realizzazione dell’area sgambamento cani” inizierà in primavera e i lavori, in base a quanto riferito da fonti comunali, dovrebbero concludersi nel giro di qualche mese. Un investimento di diecimila euro che il comune ha voluto effettuare per dotare tutta la comunità locale di uno spazio in cui poter far correre liberamente, e senza alcun pericolo, i migliori amici dell’uomo.

Oltre ad un manto d’erba, l’area verrà attrezzata su misura per i cani, con l’auspicio che la convivenza civile e il rispetto dell’ambiente possano permettere a tutta la cittadinanza di avere uno strumento in più da condividere, per il bene degli amici a quattro zampe.

“Un progetto che abbiamo voluto fortemente per rispondere ad una chiara richiesta da parte della cittadinanza – racconta il sindaco Massimo Mastromarino -. Un piccolo intervento per gli amici a quattro zampe, che si aggiunge ad altre piccole opere già concluse, che hanno l’obiettivo di migliorare la qualità della vita del nostro paese”.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127