EMERGENZA CORONAVIRUS (ATTIVITÀ APERTE E CONSEGNE A DOMICILIO ) Segnalaci la tua attività Guarda tutte le attività
Luino | 4 Dicembre 2018

CAI Luino, sabato escursione da Cannobio a Cannero passando per “La via delle genti”

L'itinerario attraversa varie località, offrendo un suggestivo panorama sul lago e sui castelli dei Malpaga. Ecco come partecipare e tutto il programma della giornata

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Per la giornata di sabato 8 dicembre il gruppo del CAI Luino propone un’escursione sulla sponda piemontese del lago Maggiore, con meta l’antico itinerario conosciuto come “La via delle genti“.

Il percorso attraversa Cannobio e Cannero e si presenta come una semplice passeggiata della lunghezza complessiva di 8450m (365m di dislivello) non particolarmente faticosa. Dal lungolago la strada procede in direzione di Carmine Superiore, borgo medievale tutto da scoprire. Una mulattiera conduce poi a Cannero offrendo un suggestivo panorama con scorci sui castelli dei Malpaga, passando per Amore, Cuserina e Mulinesc.

Il ritrovo per i partecipanti è alle 9 presso la biglietteria della stazione di navigazione a Luino, dove verranno acquistati i biglietti individuali per il viaggio. L’imbarco e la partenza avverranno alle 9.20. Alle 10.15 l’inizio dell’escursione, che durerà circa tre ore. Il rientro da Cannero è fissato alle 16.20.

Gli organizzatori ricordano di portare con sé il pranzo al sacco e di attrezzarsi con abbigliamento e calzature adeguate. L’iscrizione alla gita è gratuita, mentre per quanto riguarda la copertura assicurativa, ogni partecipante è considerato responsabile della propria incolumità. In caso di pioggia l’iniziativa sarà rinviata.

Per ulteriori informazioni sono disponibili i seguenti contatti: Informazioni Turistiche Luino (via della Vittoria) – 0332 530019 – infopoint@comune.luino.va.it, CAI Luino (via B. Luini) – 0332 511101 – cailuino@cailuino.it. (Foto © Candido Quatrale)

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127