Canton Ticino | 23 Novembre 2018

Fanno esplodere un bancomat al confine e fuggono con il bottino

L'esplosione è avvenuta intorno alle 2 a pochi chilometri da Gaggiolo. Al via le ricerche della Polizia Cantonale, delle Polizia comunali e delle Guardie di confine

Tempo medio di lettura: 1 minuto

Questa notte, poco dopo le 2 a Coldrerio, a pochi chilometri dal valico di confine di Gaggiolo, si è verificata un’esplosione in via Pierfrancesco Mola.

Gli autori, datisi poi alla fuga, hanno fatto detonare una carica esplosiva al fine di forzare un bancomat, asportandone poi il contenuto.

Immediatamente allertata, sul posto è giunta la Polizia cantonale coadiuvata, nel dispositivo di ricerca messo in atto, dalle Polizie comunali e dalle Guardie di confine. Sul posto giunti anche i pompieri di Mendrisio.

Le ricerche, al momento senza esito, sono tutt’ora attive. Non si conoscono ulteriori dettagli.

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127