Luino | 21 Novembre 2018

Una cena CAI per raccogliere fondi da destinare al bivacco “Città di Luino” sul Monte Rosa

Si terrà venerdì 23 novembre, a partire dalle ore 19, presso l'oratorio di Creva. L'obiettivo è quello di raccogliere fondi per la  ristrutturazione terminata da poco

Tempo medio di lettura: < 1 minuto

Il CAI Luino ha da poco ultimato la ristrutturazione completa del bivacco “Città di Luino”, a 3600 metri sulle Cime di Roffel, nella catena del Monte Rosa, con un ampliamento notevole.

Per finanziare il progetto, così, la sezione luinese si rivolge a tutti i cittadini, agli appassionati, alpinisti e simpatizzanti, proponendo una cena all’oratorio di Creva venerdì 23 novembre a partire dalle ore 19. L’obiettivo è quello di raccogliere fondi per la struttura di montagna.

Durante la serata verrà presentato un breve filmato inerente ai lavori eseguiti dai volontari. Un’autentica impresa, infatti, è stata quella di organizzare e realizzare un cantiere edile a 3600 metri di quota, uno dei più alti d’Europa. Non è stato certamente né semplice né facile e solo grazie alla determinazione e le capacità imprenditoriali del presidente del CAI Luino Adriano Rinaldin ha visto la sua realizzazione.

La prenotazione, obbligatoria con prevendita biglietti e che ha un costo di 20 euro, è possibile effettuarla presso la sede CAI Luino il giovedì, dalle 21 alle 23, contattando il presidente Adriano Rinaldin, al numero di cellulare + 39 349 7661130 oppure recandosi presso “Sala Casalinghi”, in via Sereni a Luino.

Vuoi lasciare un commento? | 0

Lascia un commento

"Luinonotizie.it è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del tribunale di Varese al n. 5/2017 in data 29/6/2017"
P.IVA: 03433740127